Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Ternana: Rivas, stessa gamba ma è un altro infortunio

Mister Luigi De Canio parla dello stop del suo giocatore. Da quanto sostiene, emerge una coincidenza davvero sfortunata, per l’honudregno.

Rigoberto Rivas si è fermato, ma non per il problema dal quale si era appena ripreso. E’ l’allenatore della Ternana, Luigi D Canio, a dare il chiarimento in conferenza stampa. Al momento dello stop in campo dopo un quarto d’ora dal suo ingresso, si era pensato ad un’altra ricaduta legata allo stesso infortunio muscolare. Invece, a quanto pare, l’infortunio è un altro e riguarderebbe un altro muscolo della stessa gamba.

DUE INFORTUNI SULLO STESSO ARTO. Racconta De Canio: “Stranamente, parlando con il ragazzo, è venuto fuori che lui sta avendo problemi sempre alla stessa gamba. Cosa che non gli era mai accaduta“. Alla stessa gamba, ma non allo stesso punto. Dunque, sebbene sempre alla coscia destra, il problema che il giovane calciatore honduregno ha avuto a Trieste non ha nulla a che vedere con quello che lo aveva tenuto fuori un mese. “E’ la stessa gamba – conferma mister De Canio – ma non è lo stesso punto“. Davvero sfortunato, Rivas. Si attendono da un momento all’altro notizie sugli esiti della risonanza magnetica alla quale si è sottoposto, per accertare l’entità dell’infortunio ed anche per provare ad azzardare tempi di recupero.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dopo la vittoria di Reggio Emilia, Breda cambia poco o nulla....
Il tecnico chiama 24 calciatori, recupera Pyyhtiä e Distefano....
Il diesse parla al quotidiano Repubblica: "Raimondo? Più forte di Petagna"....
Calcio Fere