Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana-Triestina, i Top e Flop rossoverdi di TuttoC

Anthony Iannarilli

Ecco i migliori e peggiori ieri al ‘Nereo Rocco’ secondo il portale della Serie C

Non è un pareggio assolutamente da buttare quello della Ternana ieri contro la Triestina. Forse ci si aspettava qualcosa in più dalla squadra soprattutto nella ripresa, quando i padroni di casa hanno spinto molto e messo alle corde i rossoverdi. Ci sono molte cose da migliorare e De Canio lo sa, ma intanto le Fere mantengono l’imbattibilità su un campo e uno stadio come il ‘Nereo Rocco‘.

TOP E FLOP. Il portale TuttoC, come di consueto, ha espresso il suo giudizio riguardo ai migliori e peggiori dell’incontro tra la Ternana e gli alabardati.

SARACINESCA. Il migliore dei rossoverdi non può che essere Antony Iannarilli. Il portiere ciociaro ha parato tutto il possibile, salvando il risultato nel primo tempo con un intervento di puro istinto sulla spizzata di testa di Granoche. Il vero capolavoro lo compie nella ripresa, togliendo il pallone scagliato da Petrella dall’incrocio dei pali con un balzo prodigioso. Per andare sul sicuro, devia sul palo il tiro di Granoche da pochi metri, anche se l’attaccante uruguagio era stato fermato in posizione di fuorigioco.

IN DIFFICOLTA‘. Non è stata una serata facile per Pasquale Fazio. La Triestina ha spinto molto dalla sua parte, creando spesso situazioni di pericolo. Fatica ad arginare Mensah e Bracaletti, una serata storta può capitare, non è l’unico ad essere sotto tono rispetto al solito.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News