Resta in contatto

News

Ternana: nell’allenamento dopo l’Albinoleffe, tornano in gruppo in due

Mattinata di lavoro, con il tecnico Luigi de Canio che ritrova un difensore e un centrocampista ultimamente fuori.

Mattinata di allenamento, all’indomani della vittoria contro l’Albinoleffe. La Ternana ritorna al lavoro e non si ferma, data la vicinanza tra i vari impegni di campionato. Si prepara la traseferta di Trieste e per mister Luigi De Canio ci sono buone notizie.

RIVAS E HRISTOV, BENTORNATI. Sono in due, a ritornare in gruppo. La novità più lieta è quella del ritorno insieme agli altri di Rigoberto Rivas. Il centrocampista sta smaltendo finalmente l‘infortunio muscolare ed è pronto a tornare anche tra i convocabili. Difficile che De Canio lo chiami contro la Triestina, più probabile che possa farlo per mercoledì prossimo contro il Rimini. L’altro ritorno è quello di Petko Hristov. Il difensore bulgaro è stato fuori parecchi giorni, poiché impegnato con la sua Nazionale Under 21 per le partite valevoli per l’Europeo di categoria. A Trieste, dunque, dovrebbe esserci pure lui, che tornerebbe a disposizione dopo aver saltato le partite contro Virtus Verona e Albinoleffe.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Il mio ricordo del Maestro è legato agli anni 80 della serie c prima purtroppo ero piccolo, ho solo i ricordi della festa della promozione in serie A..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News