Resta in contatto

News

Novità per due avversarie della Ternana

Rivoluzione dirigenziale nella Sambenedettese di Franco Fedeli, nuovo acquisto per il Pordenone di Attilio Tesser.

Giornata di notizie e di annunci ufficiali, per due squadre del girone B della serie C, avversarie della Ternana. La Sambenedettese cambia direttore sportivo e perde il direttore generale, mentre il Pordnone annuncia l’acquisto di un nuovo terzino sinistro con contratto fino al prossimo giugno.

SAMB: DS SILURATO E IL DG SI DIMETTE. La mannaia di Franco Fedeli (nella foto) ancora miete teste. Dopo il cambio alla guida tecnica della prima squadra, la Sambenedettese adesso esonera pure il direttore sportivo, Francesco Lamazza. Contestualmente a questa dcisione, arriva anche l’addio da parte del direttore generale del club rossoblu marchigiano, Andrea Gianni, il quale si è dimesso in maniera irrevocabile e la società ne ha preso atto. Sempre in giornata, è stato annunciato il nome del nuovo diesse, che è Pietro Fusco, già presentato ufficialmente.

PORDENONE: ECCO COTRONEO. Il Pordenone rafforza la propria rosa con un nuovo difensore. A disposizione di mister Attilio Tesser, è stato messo Marco Cotroneo, calabrese, non ancora ventenne. Il calciatore, di ruolo un terzino sinistro, si è legato alla società neroverde fino alla fine di questa stagione. Lo scorso anno era all’Albinoleffe società dalla quale si era svincolato a fine giugno.

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Il mio ricordo del Maestro è legato agli anni 80 della serie c prima purtroppo ero piccolo, ho solo i ricordi della festa della promozione in serie A..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News