Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Virtus Verona-Ternana, le probabili formazioni

De Canio deve sostituire Vives, probabile variazione pure sulla trequarti. Fresco pensa di tornare al “vecchio” modulo, ma occhio all’ex.

Le ultime sulle due formazioni pronte a sfidarsi oggi allo stadio Gavagnin-Nocini di Verona, alle ore 14,30, agli ordini dell’arbitro Riccardo Annaloro di Collegno. Entrambe presenteranno variazioni.

TERNANA, LA SCELTA NEL MEZZO. La Ternana è pronta ad affrontare la trasferta di Verona, ma con scelte obbligate da parte di mister Luigi de Canio. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-1-2. In difesa, ballottaggio tra Gasparetto (favorito) e Diakité, mentre a destra torna titolare Fazio. A centrocampo, per sostituire l’infortunato Vives, è pronto Callegari. Sulla trequarti, Bifulco potrebbe spuntarla su Furlan. In attacco, probabile coppia Marilungo-Vantaggiato.

VIRTUS VERONA CON L’EX. La formazione della Virtus Verona è pronta a tornare al 4-3-1-2, dopo un paio di partite in cui il tecnico-presidente Luigi Fresco ha scelto la difesa a tre. In attacco, c’è l’ex rossoverde Danti, pronto a giocare accanto a Momentè. Scalpita, però, anche Grandolfo. A centrocampo, probabile utilizzo di Speri, mentre in porta il favorito è Sibi che si gioca il posto con Chironi e con il rientrante Giacomel.

Queste le probabili formazioni delle due squadre:

Virtus Vecomp Verona
Ternana
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Dove ci fanno giocare !!!

Articoli correlati

In campo si potrebbe vedere lo stesso undici di partenza del Barbera....
Parlando a Firenzeviola,it il ds rossoverde illustra la stagione dei cinque calciatori di proprietà gigliata:...
Fuori Lucchesi per un problema fisico, ma tornano Favasuli e Zuberek....

Dal Network

Fuori Charpentier, c'è Sohm dopo la botta alla caviglia che lo ha costretto a saltare...
L'allenatore del Parma esalta il buon momento delle Fere: "Hanno tanti giovani forti e voglia...
Il tecnico: "Abbiamo approcciato bene, poi sul 2-1 per gli umbri abbiamo perso le misure...
Calcio Fere