Resta in contatto

News

Ternana, Nicastro festeggia il primo gol: “Contento che sia servito per la vittoria”

L’attaccante si presenta ai microfoni dei cronisti nel dopogara e dice: “Dicono che siamo favoriti? Dobbiamo conquistarci questo appellativo”

Rossoverdi alla prima vittoria in campionato e nel dopogara dello stadio Gavagnin-Nocini la soddisfazione per l’esito del match è palpabile. Ai microfoni dei cronisti si presenta Francesco Nicastro, entrato nel corso della partita ed autore anche di un gol:

Grande soddisfazione per me questa prima rete con la maglia della Ternana, la aspettavo da tempo. Ma sono soprattutto contento per il gruppo e che sia servita a portarci a casa tre punti di fondamentale importanza per il nostro cammino“.

BUON INIZIO. Un cammino che per la Ternana, come è noto è appena cominciato: “Abbiamo tre partite da recuperare, è vero – dice l’attaccante – ma abbiamo tanta voglia di rimetterci in pari: ci siamo allenati intensamente e continueremo a farlo, abbiamo i mezzi ed il gruppo giusto per affrontare questo lungo tour de force che ci attende nelle prossime settimane“.

CONQUISTE. Quando poi gli si chiede del fatto che la Ternana sia accreditata come una delle favorite per la vittoria finale, Nicastro fa spallucce: “Si è vero, siamo fra i favoriti, almeno così ci dicono, e siamo contenti, ma è un ruolo che dobbiamo conquistarci domenica dopo domenica andandoci a prendere i punti che ci servono”.

Si ringrazia per la collaborazione Gianluca De Rosa

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "non sò chi ha scritto l'articolo ma veniva dal Brescello e non dal Chievo ;)"

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da News