Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana, rifinitura e partenza

Ternana con De Canio alla fine dell'allenamento
Ternana con De Canio alla fine dell'allenamento

Ultima giornata di lavoro all’antistadio Taddei. Alle 10, tutti in campo per l’ultimo allenamento, poi si va in pullman verso il Veneto.

Ultima rifinitura a partire dalle ore 10, per la Ternana, all’antistadio Taddei. Mister Luigi De Canio e la squadra preparano gli ultimi dettagli per affrontare la trasferta di Verona contro la Virtus Vecomp, in programma domani alle ore 14,30.

CACCIA ALLA PRIMA VITTORIA. Una Ternana decisa e determinata, alla ricerca della prima vittoria in campionato dopo due pareggi in altrettante partite giocate. De Canio, nella rifinitura, proverà gli schemi e gli atteggiamenti tattici da adottare per andare a giocare sul campo della Virtus Vecomp Verona, lo stadio Gavagnin Nocini situato in una struttura che ospita diverse discipline sportive, tra le quali il calcio.

MEDIANO CERCASI. Il problema più impellente, questa settimana, è trovare un posto in mezzo alla mediana, data l’indisponibilità di Giuseppe Vives. E’ emergenza, nel reparto, data anche l’assenza di Daniele Altobelli. Scelte praticamente obbligate, con un giovane destinato al ruolo di playmaker centrale: Lorenzo Callegari favorito sugli altri. C’è anche a sciogliere il dilemma sul trequartista: Federico Furlan che ha ricoperto quella posizione nelle prime due partite, oppure Alfredo Bifulco provato spesso in settimana.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

In campo si potrebbe vedere lo stesso undici di partenza del Barbera....
Parlando a Firenzeviola,it il ds rossoverde illustra la stagione dei cinque calciatori di proprietà gigliata:...
Fuori Lucchesi per un problema fisico, ma tornano Favasuli e Zuberek....

Dal Network

Fuori Charpentier, c'è Sohm dopo la botta alla caviglia che lo ha costretto a saltare...
L'allenatore del Parma esalta il buon momento delle Fere: "Hanno tanti giovani forti e voglia...
Il tecnico: "Abbiamo approcciato bene, poi sul 2-1 per gli umbri abbiamo perso le misure...
Calcio Fere