Resta in contatto

News

Via alla prevendita per Verona, ma solo per chi ha la tessera

Curva Nord Ternana

Anche per i sostenitori della Ternana, comincia la prevendita per la trasferta di domenica, ma per andare ci vuole la tessera del tifoso.

Prevendita attiva, per Virtus Vecomp Verona-Ternana. La gara si svolge domenica alle 14,30, allo stadio Gavagnin-Nocini di Verona. Ma si potrà andare solo se muniti di tessera di fidelizzazione. Dunque, i tifosi non tesserati non potrano andare. La tessera si può sottoscrivere o rinnovare fino a venerdì, agli uffici dello stadio dietro alla curva Sud, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. Ai sostenitori rossoverdi sarà messo a disposizione il settore ospiti, i cui biglitti costano  10 euro (inclusa prevendita). Si possono acquistare attraverso il circuito online, tramite il sito internet www.ticketland1000.com. Ma saranno acquistabili anche al botteghino dello stadio veronese, il giorno della partita, a partire dalle ore 13,30, al costo di 12 euro.

PREVENDITA ANCHE A TERNI. Tagliandi di Virtus Vecomp Verona-Ternana acquistabili anche a Terni. Il punto vendita esterno individuato è la tabaccheria Carocci, in via XX Settembre. La prevendita, al momento attiva, si concluderà sabato 13 ottobre, alle ore 19.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Il mio ricordo del Maestro è legato agli anni 80 della serie c prima purtroppo ero piccolo, ho solo i ricordi della festa della promozione in serie A..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News