Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Italia, scatta la campagna d’Ucraina e Polonia

Azzurri sperimentali mercoledì in vista dell’impegno fondamentale in Nations League. Ecco i convocati, Mancini in ansia per Romagnoli e Immobile, prima chiamata per Caprari

Scatta oggi la campagna dell’Italia in vista degli impegni con Ucraina e Polonia. Il primo è un match amichevole, mercoledì a Genova, il secondo rappresenta invece la terza sfida di Nations League degli azzurri ed è in programma domenica. Oggi pomeriggio alle 17 l’Italia si allenerà a Coverciano per poi volare domani a Genova, dove sono in programma impegni pubblici insieme agli ucraini per ricordare le vittime della tragedia del Ponte Morandi. E se la sfida con la Polonia sarà fondamentale nella caccia ad un posto nella Final Four e in seconda battuta per evitare la retrocessione, contro l’Ucraina sarà ancora tempo di esperimenti.

Il Ct Mancini deve verificare le condizioni di Romagnoli, che il Milan non ha impiegato contro il Chievo per un risentimento al flessore. L’alternativa sarebbe Acerbi, in ogni caso è un problema, considerate le assenze in difesa degli altri infortunati Caldara e Rugani. Mancini è in ansia anche per Immobile: per l’attaccante c’è la sospetta frattura al mignolo di una mano. Tra i convocati in attacco anche Cutrone e Giovinco al posto di Balotelli e Belotti, prima chiamata per Caprari.

I CONVOCATI
Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino).

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Domenico Criscito (Genoa), Danilo D’Ambrosio (Inter), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan).

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Federico Bernardeschi (Juventus), Giacomo Bonaventura (Milan), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Marco Verratti (Paris Saint Germain).

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Sampdoria), Federico Chiesa (Fiorentina), Patrick Cutrone (Milan), Sebastian Giovinco (Toronto FC), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Simone Zaza (Torino).

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Fuori Lucchesi per un problema fisico, ma tornano Favasuli e Zuberek....
L'allenatore dei rossoverdi chiama 24 calciatori per il Barbera, fuori in quattro....
Il tecnico dei Manzoniani dovrà fare a meno di 5 indisponibili per la sfida di...

Dal Network

Fuori Charpentier, c'è Sohm dopo la botta alla caviglia che lo ha costretto a saltare...
L'allenatore del Parma esalta il buon momento delle Fere: "Hanno tanti giovani forti e voglia...
Il tecnico: "Abbiamo approcciato bene, poi sul 2-1 per gli umbri abbiamo perso le misure...
Calcio Fere