Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie B: Pescara in vetta e ritorno, beffa in 5′ a Padova

Incredibile rimonta della squadra di Bisoli negli ultimissimi minuti nel posticipo dell’Euganeo (2-2). A segno Brugman e Mancuso su rigore, di Cisco e Cappelletti le reti del ribaltone

Nel match valido per il posticipo della sesta giornata del campionato di Serie B Padova e Pescara pareggiano 2-2. Partita incredibile con la compagine abruzzese che va in vantaggio di due reti, grazie alla punizione di Brugman e al rigore di Mancuso, ma negli ultimi cinque minuti i veneti riescono clamorosamente a pareggiare con Cisco e Cappelletti. Con questo punto il Pescara fallisce il sorpasso al Verona mentre il Padova sale a quota 6.

IL TABELLINO

Padova-Pescara 2-2 
Padova (4-3-2-1): Merelli; Cappelletti, Capelli, Trevisan, Contessa; Mazzocco, Broh, Mandorlini (14′ st Minesso); Pulzetti (1′ st Cisco); Bonazzoli, Clemenza (29′ st Capello). All. Bisoli
Pescara (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Gravillon, Campagnaro, Del Grosso; Memushaj, Brugman, Machin (34′ st Crecco); Marras (45+1′ st Ciofani), Mancuso, Antonucci (21′ st Capone). All. Pillon
Arbitro: Volpi
Marcatori: 26′ Brugman (Pe), 5′ st Mancuso rig. (Pe), 45′ st Cisco (Pa), 45+5′ st Cappelletti (Pa)
Note – Ammoniti: 45′ Mazzocco (Pa), 7′ st Trevisan (Pa), 16′ st Brugman (Pe), 18′ st Capelli (Pa), 34′ st Fiorilli (Pe)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News