Resta in contatto

News

Riecco l’ex rossoverde Gondo: per lui pronto un biennale a Rieti

L’attaccante che militò in maglia rossoverde nella stagione 2015-16 dopo l’esperienza di Teramo, sul finale della scorsa stagione, sta per accasarsi nel girone C di serie C a Rieti

Vi ricordate Cedric Gondo? Giocò 25 partite nella stagione 2015-16, in serie B, segnando anche due gol. Un giocatore di talento, scuola Fiorentina, che a Terni non è  però riuscito a sfondare del tutto, forse anche per colpa della giovane età (allora aveva 22 anni). Ebbene, dopo Terni, il ragazzo ha girato un pò l’Europa: per lui anche una esperienza nella massima serie greca con la maglia dell’Asteras Tripolis, poi il passaggio in Lega Pro, a Teramo nella scorsa stagione scorsa.

Ora è pronto a tornare in corsa, per firmare un biennale con il Rieti (serie C girone B) di proprietà proprio di un imprenditore greco, Manthos Poulinakis, attivo nel settore ortofrutticolo, il quale dopo l’esperienza triennale alla guida dell’Ofi Creta (con Gattuso in panchina) ora ha acquisito l’80% del club orogranata. Il club reatino, allenato dal portoghese Ricardo Cheu, ha attualmente  4 punti in classifica nel girone C di seri C, frutto di una vittoria ed un pareggio messe a segno nelle prime tre giornate ed è una vera multinazionale: oltre agli italiani ci sono infatti 3 portoghesi, uno spagnolo, due greci, un australiano,  un bissau-guineano, un guineano, un maliano, un belga ed un bulgaro

Da poche settimane, il ternano Gianluca Marini non è più presidente, pur restando in società, mentre l’allenatore della Juniores è il ternano, ex giocatore del Crotone ed ex allenatore dell’Arrone e della Nestor, Mirko Pagliarini.

Foto dal profilo facebook di Gondo

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News