Resta in contatto

News

Vis Pesaro-Ternana, precedenti sfavorevoli ai rossoverdi al Benelli

Marchigiani in vantaggio negli scontri diretti nello stadio pesarese, ma l’ultimo precedente fa sorridere De Canio. Due vittorie delle Fere nel vecchio stadio negli anni ’30

Domani allo stadio “Tonino Benelli” di Pesaro ci sarà l’attesissimo l’esordio della Ternana nel campionato di Serie C. Si gioca alle 18.30, visto che dalla Lega Pro è arrivato l’ok ma con la possibilità di rivedere la decisione in caso di ulteriori sviluppi della vicenda dei ripescaggi. L’avversario è la Vis Pesaro, squadra che nelle prime tre giornate ha raccolto 4 punti, frutto della vittoria contro il Gubbio e il pareggio nel derby contro la Sambenedettese.

I PRECEDENTI. Domani allo stadio ci sarà il clima delle grandi occasioni, visto che i marchgiani hanno indetto la “giornata biancorossa”, con prezzi popolari dei biglietti per favorire il riempimento dell’impianto. La squadra di Colucci si affiderà un pò anche alla cabala, visto che i precedenti, almeno quelli disputati al Benelli, danno ragione ai biancorossi. Due nette vittorie dei pesaresi (entrambe per 3-0), un pareggio e una vittoria rossoverde, nell’ultima volta in cui le due squadre si sono affrontate. In quell’occasione, nella stagione 1996/1997, i tre punti servirono alla Ternana a vincere il campionato di C2 e tornare in C1. Tornando indietro di molti anni, troviamo altre due vittorie delle Fere, nel vecchio stadio “Borzacchini”. Ecco tutti precedenti tra Vis Pesaro e Ternana in terra marchigiana.

1938/39- Serie C: Vis Pesaro-Ternana 1-2 (stadio Borzacchini)
1939/40- Serie C: Vis Pesaro-Ternana 2-3 (stadio Borzacchini)
1966/67- Serie C: Vis Pesaro-Ternana 0-0
1986/87- Serie C2: Vis Pesaro-Ternana 3-0
1995/96- Serie C2: Vis Pesaro-Ternana 3-0
1996/97- Serie C2: Vis Pesaro-Ternana 1-2

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "non sò chi ha scritto l'articolo ma veniva dal Brescello e non dal Chievo ;)"

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da News