Resta in contatto

Settore giovanile

Ternana, anche l’Under 17 scalpita: “Non vediamo l’ora di giocare”

Anche le giovanili pagano lo stop forzato della prima squadra in attesa dell’assegnazione del campionato. Borrello: “I ragazzi sono pronti a dare il massimo”

In questa folle incredibile estate prolungata anche in autunno, la situazione della prima squadra, che è ancora in attesa di conoscere il campionato di appartenenza, sta bloccando anche il settore giovanile. Under 15 ed Under 17 della Ternana infatti, sono ufficialmente iscritte al campionato riservato ai club di serie C ma se il Tar e il Collegio del Coni dovessero restituire alla formazione di De Canio la serie B, si riaprirebbe anche per loro la prospettiva di un inserimento nel campionato dei club maggiori.

Dunque anche per loro, niente partite: prime tre giornate saltate. Roberto Borrello, tecnico della Under 17 dice: “ I ragazzi non vedono l’ora di scendere in campo per partite ufficiali e anche io. Purtroppo è una situazione di attesa che non ci aiuta. Certamente abbiamo disputato alcune amichevoli qui in zona e nel reatino, altre ne giocheremo ma ovviamente non è la stessa cosa. Siamo pronti a dire la nostra, speriamo di poterlo fare presto”.

Ma come si allena una squadra giovanile con un campionato bloccato: “Non è facile, ovviamente, ci vuole anche molto lavoro mentale perchè questi sono ragazzi giovani e a loro pesa di più non poter giocare – dice Borrello – ma non possiamo farci niente, è così e dobbiamo aspettare”.

Certamente, l’attesa potrebbe finire domenica 30, se come è ormai certo la prima squadra scenderà in campo, lo stesso faranno sia la formazione di Borrello che la Under 15 di Alessandro Manni.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Settore giovanile