Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Europa League: Lazio double face, Higuain salva il Milan

I biancocelesti, dirompenti nel primo tempo e spaesati nella ripresa, faticano ad avere ragione dei ciprioti del Limassol (2-1), a segno Luis Alberto e Immobile. Sofferto blitz rossonero in Lussemburgo, ci pensa Higuain (1-0)

Una Lazio a due facce fatica da matti a portare a casa la vittoria nel primo turno della fase a gironi di Europa League contro i ciprioti dell’Apollon di Limassol. Ottima e dirompente nel primo tempo, la squadra di Inzaghi si è progressivamente spenta nella ripresa sino addirittura a rischiare di farsi rimontare contro un avversario sin troppo modesto. A decidere sono state le reti messa a segno da Luis Alberto nella prima frazione di gioco e da Immobile nella ripresa, su calcio di rigore. Per l’Apollon ha accorciato Zelaya.

Fatica non poco anche il Milan nel match che lo vedeva impegnato in casa dei modesti lussemburghesi del Dudelange, assoluti debuttanti in una competizione Uefa.  Dopo 59′ di imbarazzi è arrivato Higuain a togliere le castagne dal fuoco di Gattuso, firmando il blitz. Nel finale il palo ha negato a Borini la gioia del raddoppio.

 

GRUPPO H, IL TABELLINO

Lazio-Apollon Limassol 2-1

LAZIO (3-5-1-1): Proto; Bastos, Acerbi, Caceres; Basta, Murgia, Badelj (16′ st Leiva), Milinkovic (28′ st Lulic), Durmisi; Luis Alberto (17′ st Immobile); Caicedo. A disp. Guerrieri, Wallace, Marusic, Cataldi, Rossi. All. Inzaghi S.
APOLLON (4-2-3-1): Bruno Vale; Joao Pedro, Roberge, Yuste, Vasiliou; Kyriakou (1′ st Markovic), Sachetti; Schembri, Pereyra (24′ st Zelaya), Papoulis; Maglica (1′ st’ Carayol). A disp. Kissas, Stylianou, Soumah, Sardinero. All. Augousti

ARBITRO: Aghayev (Azerbaijan)

MARCATORI: 14′ pt Luis Alberto (L), 39′ st Immobile rig. (L), 42′ st Zelaya (A)

NOTE: Ammoniti Badelj, Milinkovic, Leiva (L); Yuste (A). Recupero: 3′ st.

GRUPPO H, L’ALTRO MATCH:

Olimpique Marsiglia-Eintracht Francoforte 1-2 Ocampos (O), Torrò (E), Jovic (E)

GRUPPO H, LA CLASSIFICA

Lazio, Eintracht Francoforte 3 punti, Ol. Marsiglia, Apollon Limassol 0

 

GRUPPO F, IL TABELLINO

F91 Dudelange-Milan 0-1

Dudelange (4-4-2): Frising; Malget (dal 39′ st Jordanov), Schnell, Prempeh, El Hrti (dal 35′ st Melisse); Stolz, Stelvio (dal 29′ st Stumpf), Couturier, Kruska; Sinani, Turpel. A disp. Pokar, Bonnefoi, Jensen, Perez. All. Toppmoller

Milan (4-3-3): Reina; Abate, Caldara, Romagnoli, Laxalt; Bertolacci (dal 24′ st Kessie), Mauri (dal 35′ st Calhanoglu), Bakayoko; Borini (dal 42′ st Halilovic), Higuain, Castillejo. A disp. G. Donnarumma, Calabria, Zapata, Biglia. All. Gattuso

Marcatore 14′ st Higuain

Note – ammoniti Abate, Romagnoli, Premeh, Malget, recuperi 0′ nel primo tempo, 4′ nella ripresa
GRUPPO F, L’ALTRO MATCH
Olympiacos-Real Betis 0-0
GRUPPO F, LA CLASSIFICA
Milan 3 punti, Real Betis, Olympiacos 2, Dudelange 0

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News