Resta in contatto

News

Ternana, Defendi: “Dobbiamo risalire in B, felice di essere rimasto”

Defendi

Il capitano delle Fere è intervenuto durante la presentazione ufficiale dei rossoverdi al Liberati: “Abbiamo chiaro l’obiettivo, c’è grande entusiasmo”

Tra i più acclamati dalla tifoseria durante la presentazione ufficiale della Ternana è stato il capitano, Marino Defendi. Il ‘tuttofare’ di De Canio, centrocampista di ruolo, all’occorrenza attaccante ma anche terzino, Defendi sta per cominciare la sua terza stagione in maglia rossoverde. L’auspicio e l’obiettivo sono chiari a tutto l’ambiente, ma il capitano tiene a sottolinearlo: “Dobbiamo solo pensare a vincere e riportare la Ternana in Serie B“.

CAPITANO E BANDIERA. Defendi, insieme a Gasparetto, è l’unico superstite nella rosa della scorsa stagione, la voglia di rimanere a Terni è stata superiore a ogni altra cosa. “Sono felicissimo di essere rimasto – afferma il capitano delle Fere – ma sarò ancora più felice quando avremo raggiunto tutti insieme l’obiettivo prefissato“. La squadra è stata totalmente rivoluzionata rispetto a quella che è retrocessa sul campo in Serie C, e Defendi elogia i nuovi arrivati: “Lo spogliatoio è molto unito, i nuovi hanno dimostrato subito il massimo impegno, sono brave persone e hanno lo stesso mio obiettivo di riportare la Ternana in Serie B“.

I TIFOSI. “Abbiamo un pubblico stupendo, anche stasera c’è molta gente e sicuramente saranno in campo con noi durante le partite. Siamo pronti per l’avvio del campionato, non vediamo l’ora di riprenderci quello che ci spetta”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News