Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La Ternana ritorna a casa, ma solamente per un giorno

Per l’allenamento domenicale, si torna allo stadio Liberati, ma senza utilizzare il campo di gioco e nè l’antistadio. Lavoro in palestra.

Per un giorno, ma solo per un giorno, si torna al lavoro al Liberati. La Ternana, dunque, torna a casa, nel suo stadio che ultimamente non utilizza per permettere gli interventi di rifacimento del manto erboso del campo centrale e di quello dell’antistadio Taddei. Una sola domenica lì, perché il campo del Campitello è impegnato.

PALESTRA E SAN MARTINO. A Campitello, per tutta la giornata, ci sono le partite di calcio delle squadre giovanili (e della prima squadra) della società dilettantistica rossoblu. Dunque, il terreno scelto dalla Ternana per gli allenamenti non è disponibile. La squadra, solo per questa domenica, torna al lavoro e deve farlo tornando al Liberati. Mister Luigi De Canio farà disputare ai suoi un lavoro atletico prevalentemente in palestra. La parte di lavoro in campo, invece, dovrebbe essere svolta nel fazzoletto di terreno di fronte alla curva San Martino. L’orario dell’allenamento della squadra, però, non è stato ancora ufficialmente comnunicato dalla società rossoverde.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Allenamento a porte chiuse all'antistadio, il danese non è dato più tra i differenziati....
Rossoverdi al lavoro per preparare la trasferta di Brescia, il punto...
Seduta a porte chiuse al Liberati, due assenti e tre non in gruppo....

Altre notizie

Calcio Fere