Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Settore giovanile

La Figc dirama i calendari U.15 e U.17 prima del Coni: Lega Pro protesta

La sede della FIGC

Il settore giovanile e scolastico non attende il 7 settembre: monta la polemica. Ma alla prima giornata, tutte le formazioni coinvolte nella vicenda ripescaggi riposano o giocano fra loro

La protesta era già montata alcuni giorni fa, quando il Settore Giovanile e scolastico della FIGC aveva diramato i gironi dei campionati Under 15 ed Under 17 di serie C ed Under 15, 16 e 17 di serie A e B, senza aspettare il 7 settembre, giorno ‘del giudizio’ da parte del Coni sul caso ripescaggi. Ora la Figc ha diramato anche i relativi calendari e questo ha provocato la dura reazione dei club di Lega Pro, tanto da indurre la stessa ad intervenire con una nota:

Molte società di Lega Pro ci hanno contattato in queste ore per rappresentarci il loro disappunto, allorquando hanno appreso dell’imminente pubblicazione, da parte del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, dei calendari relativi ai campionati Under 15 e Under 17 Serie C.
Da subito la Lega si è attivata tentando di posticipare a data successiva al 7 settembre tale pubblicazione, solo quando vi sarà la certezza dell’organico di Lega Pro, ma il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC ha ugualmente diramato i calendari in data odierna. Sarebbe stato sufficiente, e senz’altro necessario, attendere la decisione del Collegio di Garanzia del CONI del prossimo 7 settembre, per poi coordinare i calendari dell’attività giovanile con quelli delle squadre del Campionato Serie C, come del resto è stata buona prassi in tutte le passate stagioni.
La Lega, non può che prendere atto di come si sia operato, e si unisce al disappunto delle proprie associate“.

La Ternana è stata inserita nel girone D con Bisceglie, Casertana, Cavese, Fermana, Gubbio, Juve Stabia, Paganese, Potenza, Sambenedettese, Teramo.

I due calendari sono stati diramati (qui l’Under 15  e qui l’Under 17,  sono esattamente gli stessi), così come quelli dei campionati riservati alle squadre di serie A e B. Se è facile notare come tutte le formazioni coinvolte nel caso ripescaggi riposino alla prima giornata (Ternana nel suo girone D, Catania nel girone E, Siena nel girone C) o sempre alla prima si sfidino fra loro (Novara-Pro Vercelli nel girone A), consentendo quindi di ‘sfilarsi’ senza danneggiare più di tanto il calendario in caso di ripescaggio, sarà interessante capire come saranno eventualmente inserite in quelli riservati alle grandi, se dovesse essere sancito il ripescaggio.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Settore giovanile