Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Esclusive

ESCLUSIVA – Stefano Meloccaro: “B a 19 pastrocchio. E i ripescaggi…”

Stefano Meloccaro

Il giornalista di Sky Sport ai nostri microfoni: “Non è una bella immagine per il calcio italiano, anche se erano troppe già 22 squadre. Se la Ternana e le altre dovessero tornare fra i cadetti si dovrà di nuovo cambiare in corsa”

Incontriamo Stefano Meloccaro, voce e volto popolarissimi di Sky Sport in occasione di una trasferta professionale in Umbria. Con il giornalista reatino l’occasione è buona per fare il punto sulla situazione grottesca che sta vivendo il calcio italiano:

“Fermo restando che i tecnicismi federali per volontà mia e non li voglio nemmeno conoscere – esordisce – la serie B a 19 squadre e questo stallo sulla vicenda ripescaggi non mi sembrano una grande immagine per il campionato, nè una grande pubblicità per tutto il calcio italiano. Inevitabile? Forse, ma non è bello: 19 squadre è un numero ‘sghembo’ che si regge male, dà l’idea di qualcosa di raffazzonato, che non si poteva fare diversamente“.

Ma Meloccaro ha una sua idea chiara del campionato cadetto: “A me personalmente 22 squadre sembrano comunque tante, anzi dirò di più, secondo me sono troppe anche 18, perchè il numero delle società che poi riescono a reggere in maniera virtuosa l’impatto economico della serie B non sono così tante, tanto è vero che ogni anno dalla B o dalla C c’è qualcuno che scende nei dilettanti. Personalmente lavorerei per costruire in futuro una B magari più ristretta ma con società che possano reggerla“.

E se il 7 settembre dovesse essere sancito il ripescaggio della Ternana e degli altri club in B: “Non voglio nemmeno pensare a quello che succederà, visto che ci sarà da riorganizzare tutto – conclude – Il caso Chievo insegna che le decisioni prese a stagione iniziata non sono mai buone. Senza contare le conseguenze per il mercato: un pastrocchio che basterebbe la metà”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Esclusive