Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

La maledizione delle trasferte sulla Ternana

Dalla lontana partita di Benevento i rossoverdi non ottengono più i tre punti fuori casa, poi solo pareggi e sconfitte

La Ternana non è più una squadra da viaggio. Non riesce più, infatti, a vincere una partita lontano dallo stadio Liberati. La maledizione è proseguita anche all’Oreste Granillo di Reggio Calabria, con la sconfitta patita dalla Reggina. L’ultima volta che la squadra aveva vinto in trasferta c’era ancora mister Cristiano Lucarelli. E’ stato nella partita di Benevento. Era il 15 ottobre 2022. Vuol dire che il digiuno di vittorie in esterna dura da più di tre mesi.

UNA SERIE INTERROTTA. Al Vigorito di Benevento, la Ternana ha vinto 3-2, con un successo di rimonta e il primo posto in classifica. Ma è da quella leadership, che qualcosa si è inceppato. Oltre ad aver perso la vittoria assoluta per poi ritrovarla solo due mesi dopo contro il Cagliari, la Ternana non ha più vinto una partita fuori casa. E pensare, che la vittoria di Benevento era anche la terza di fila ottenuta in gare esterne (nelle precedenti trasferte c’erano stati i successi su Parma e Cittadella). Dopo Benevento, bottino magro in 6 gare esterne, con i pareggi di Bari e Bolzano e le sconfitte a Pisa, Venezia, Frosinone e Reggio Calabria.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Hahahaha ma che cavolo dici .....mi tenevo Lucarelli 1000 volte grande allenatore del catenaccio"

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Se dobbiamo paragonare Lucarelli al catenacciaro Andreazzoli tutta la vita Lucarelli...."

Mercato nullo: a che campionato può aspirare la Ternana? Dite la vostra (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma quale serie A dovesse accadere chi ti dà i soldi per iscrizione e tutto il resto, la serie A costa,se riesci ad arrivarci devi sperare in un suo..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Approfondimenti