Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pisa-Ternana, le probabili formazioni

Rientra Coulibaly, fuori Donnarumma e Di Tacchio, tante soluzioni a centrocampo per Lucarelli, dubbi in mezzo pure per D’Angelo.

Torna il campionato di serie B dopo il turno di sosta. Si gioca la 14′ giornata e la Ternana gioca a Pisa, in uno degli anticipi della giornata stessa. La serie B, infatti, si sposta momentaneamente alla domenica, visto che la serie A è ferma per i mondiali di calcio in Qatar. Rossoverdi in campo alle ore 18, all’Arena Garibaldi, sabato 26 novembre. A caccia di un risultato importante per riprendere bene la marcia.

QUI ROSSOVERDI. Sarà una Ternana con qualche variazione rispetto agli undici di base delle precedenti giornate. Nel 4-3-2-1, il tecnico Cristiano Lucarelli deve fare le sue scelte in funzione delle assenze di Donnarumma e Di Tacchio. A centrocampo si valutano diverse situazioni, con la possibilità che Di Tacchio sia sostituito in mezzo da uno tra Proietti, Agazzi e il rientrante Coulibaly. In difesa rientra pure Corrado, ma salta Defendi che ha un problema muscolare. In attacco è pronto a giocare Favilli. Solito dubbio legato a Palumbo: trequartista con Partipilo, oppure mezzala nel caso in cui ad affiancare l’ex Bari in rifinitura dovesse essere Falletti.

QUI NERAZZURRI. Nel Pisa, l’allenatore Luca D’Angelo fa i conti con qualche acciacco di troppo. Soprattutto quello dei centrocampisti Marin e Nagy, entrambi non al meglio. Nel suo 4-3-2-1, sempre che non opti per il 4-3-1-2, deve tenere conto delle assenze del portiere infortunato Nicolas (gioca Livieri) e dello squalificato difensore Calabresi. Nella retroguardia, sulla fascia destra, uno tra Hermnsson ed Esteves, con Rus in mezzo (o lo stesso Hermansson) ad affiancare Barba. Beruatto a sinistra.  A centrocampo, Tourè ci dovrebbe essere di sicuro, mentre uno tra Nagy e Marin potrebbe essere sostituito da Ionita. In attacco rientra Gliozzi ma dovrebbe partire dalla panchina, con Torregrossa in campo e con Masucci a giocarsi un posto con Matteo Tramoni (a seconda del modulo).

Le probabili formazioni.

PISA (4-3-2-1) 22 Livieri; 6 Hermansson, 44 Rus, 93 Barba, 20 Beruatto; 15 Tourè, 16 Nagy, 23 Ionita; 80 Morutan, 27 M.Tramoni; 10 Torregrossa. IN PANCHINA 12 Dekic, 19 Esteves, 5 Canestrelli, 7 Jureskin, 30 De Vitis, 8 Marin, 18 Mastinu, 9 Gliozzi, 17 Sibilli, 26 Masucci, 99 Cissè, 77 L.Tramoni. ALLENATORE Luca D’Angelo.

TERNANA (4-3-2-1) 1 Iannarilli; 23 Diakite, 4 Sørensen, 13 Mantovani, 91 Corrado; 29 Cassata, 8 Proietti, 5 Palumbo; 21 Partipilo, 10 Falletti; 17 Favilli. IN PANCHINA 12 Krapikas, 33 Vitali, 24 Ghiringhelli, 26 Bogdan, 30 Celli, 87 Martella, 20 Paghera, 34 Agazzi, 2 Coulibaly, 18 Raul Moro, 32 Pettinari, 7 Capanni. ALLENATORE Cristiano Lucarelli.

ARBITRO Juan Luca Sacchi (Macerata). ASSISTENTI Gamal Mokhtar (Lecco) e Giuseppe Perotti (Campobasso). QUARTO UFFICIALE Davide Ghersini (Genova). VAR Antonio Di Martino (Teramo). AVAR Federico Dionisi (L’Aquila).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Hahahaha ma che cavolo dici .....mi tenevo Lucarelli 1000 volte grande allenatore del catenaccio"

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Se dobbiamo paragonare Lucarelli al catenacciaro Andreazzoli tutta la vita Lucarelli...."

Mercato nullo: a che campionato può aspirare la Ternana? Dite la vostra (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma quale serie A dovesse accadere chi ti dà i soldi per iscrizione e tutto il resto, la serie A costa,se riesci ad arrivarci devi sperare in un suo..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News