Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana-Brescia, le probabili formazioni

Le possibili scelte dei due allenatori per la sfida del Liberati, Lucarelli pronto a puntare sugli ex, Clotet con il dubbio modulo.

C’è Ternana-Brescia, allo stadio Liberati. Ipotesi sulle possibili formazioni in campo. Rossoverdi con gli ex della squadra lombarda che scalpitano, Rondinelle costrette a fare a meno di qualche pedina dello scacchiere tattico e l’allenatore pare stia valutando tra due o tre tipi di modulo tattico.

QUI FERE. Una Ternana pronta a ripresentarsi con il  4-3-2-1 di base, quella che Cristiano Lucarelli sta pensando per affrontare il Brescia, Manca Corrado che è inforunato, al suo posto Martella, ex del Brescia e pronto insieme a Donnarumma (favorito per il ruolo di attacante centrale) ad affrontare la squadra nella quale ha militato. Ancora assente Coulibaly a centrocampo. Nel reparto mediano, da vedere se Palumbo farà la mezzala o il trequartista. Nel primo secondo caso, con Agazzi e Di Tacchio giocherebbe Cassata. Ci sono chances anche per Falletti. Assente dell’ultimo giorno, il secondo portiere Krapikas, per infortunio.

QUI RONDINELLE. Nel Brescia, il tecnico Josip Clotet deve riniinciare allo squalificato portiere Lezzerini, agli infortunati Cistana e Bertagnoli, a Viviani non  ancora al top e a Karacic pronto a partire per il mondiale in Qatar con la nazionale australiana. Recupera, però, Benali. Dubbio modulo, con il 4-3-1-2 come soluzione più probabile, ma si cosidera anche il 4-3-2-1 e pure un 4-4-2. In porta c’è Andrenacci, mentre sulla fascia difensiva destra spazio a Jallow. Al centro, Mangraviti pronto a sostituire Cistana. Tra centrocampo e attacco, dubbi tra Olzer e Galazzi e tra Moreo e Bianchi.

Probabili formazioni.

TERNANA (4-3-2-1) 1 Iannarilli; 23 Diakite, 4 Sørensen, 13 Mantovani, 87 Martella; 34 Agazzi, 14 Di Tacchio, 5 Palumbo; 21 Partipilo, 10 Falletti; 9 Donnarumma. IN PANCHINA 33 Vitali, 25 Defendi, 24 Ghiringhelli, 26 Bogdan, 30 Celli, 8 Proietti, 20 Paghera, 18 Raùl Moro, 17 Favilli, 32 Pettinari, 7 Capanni, 16 Rovaglia. ALLENATORE Cristiano Lucarelli.

BRESCIA (4-3-1-2) 1 Andrenacci; 18 Jallow, 14 Mangraviti, 4 Adorni, 3 Huard; 25 Bisoli, 5 Van de Looi, 8 Ndoj; 6 Galazzi; 11 Moreo, 9 Ayè. IN PANCHINA 22 Sonzogni, 32 Papetti, 16 Garofalo, 21 Lobojko, 19 Nuamah, 28 Benali, 27 Olzer, 24 Bianchi. ALLENATORE Josip Clotet.

ARBITRO Maurizio Mariani (Aprilia). ASSISTENTI Salvtore Affatato (Domodossola) e Claudio Barone (Roma 1). QUARTO UFFICIALE Davide Di Marco (Ciampino). VAR Aleandro Di Paolo (Avezzano). AVAR Gamal Mokhtar (Lecco).

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News