Resta in contatto

News

Ternana-Ascoli, le probabili formazioni

Tante incognite, per i due schieramenti, a causa del covid che ha colpito calciatori delle due squadre, ecco un’ipotesi.

Torna il campionato dopo la sosta, Apre la Ternana, in anticipo al venerdì sera (ore 20,30 allo stadio Liberati) contro l’Ascoli. Gara rinviata il 26 dicembre 2021, insieme all’intera giornata numero 19 del campionato di serie B. Le due squadre si presentano in campo piene di incognite, visto che negli ultimi 20 giorni sono state entrambe colpite dalla positività al covid che ha interessato anche diversi calciatori. Difficile, dunque, ipotizzare chi realmente verrà chiamato a scendere in campo. Ci limitiamo ad avanzare ipotesi che possono essere facilmente smentite dai fatti.

QUI FERE. Nella Ternana, l’allenatore Cristiano Lucarelli, anche lui tra i positivi ed ora tornato negativo, ha detto che il suo 4-2-3-1, stavolta, lo riempiranno i medici. Solo all’ultimo, valuta chi sta meglio per scendere in campo. Sicuri assenti, tra chi è positivo (2) e chi ha acciacchi fisici e infortuni, sono Salim Diakite, Kontek, Martella, Furlan, Koutsoupias e Mazza. A loro si aggiungono Ndir, Ortolani e anche Nesta che dovrebbe essere ceduto in prestito al Lecco. Tra i convocati, torna Modibo Diakité.

QUI PICCHIO. Nell’Ascoli, mister Andrea Sottil ha a che vedere con parecchie assenze. Difficile, stavolta, nel suo 4-3-1-2, allestire il centrocampo e trovare un trequartista di ruolo. Gli assenti, in casa bianconera, dono addirittura 11. Mancano per squalifica Dionisi, Eramo, Botteghin e  il nuovo acquisto Falasco. Poi ci sono gli indisponibili per positività al covid (6), infortuni e altre scelte. Si tratta di Barone, Buechel, Fabbrini, Felicioli, Petrelli, Salvi e Sabiri. Esordio in campo per gli altri due nuovi acquisti, l’attaccante Tsadjout e il difensore Bellusci.

Le probabili formazioni.

TERNANA (4-2-3-1): 1 Iannarilli; 23 Ghiringhelli, 15 Sørensen, 19 Capuano, 28 Salzano; 5 Palumbo, 20 Paghera; 21 Partipilo, 32 Pettinari, 17 Falletti; 99 Donnarumma. IN PANCHINA: 22 Krapikas, 12 Vitali, 13 M. Diakité, 42 Boben, 3 Celli, 25 Defendi, 8 Proietti, 34 Agazzi, 9 Mazzocchi, 24 Perakta, 11 Capone. ALLENATORE: C.Lucarelli.

ASCOLI (4-3-1-2): 1 Leali; 6 Baschirotto, 55 Bellusci, 24 Avlonitis, 3 D’Orazio; 18 Collocolo, 32 Caligara, 30 Saric; 37 Maistro; 74 Tsadjout, 26 Bidaoui. IN PANCHINA: 13 Guarna, 12 Bolletta, 15 Quaranta, 4 Tavcar, 8 Castorani, 36 Franzolini, 40 De Paoli, 11 Iliev, 29 Palazzino. ALLENATORE: A.Sottil.

ARBITRO: Valerio Marini (Roma 1). ASSISTENTI: Alessio Tolfo (Pordenone) e Daniele Marchi (Bologna). QUARTO UFFICIALE: Mario Perri (Roma 1). VAR: Paolo Valeri (Roma 2). AVAR: Orlando Pagnotta (Nocera Inferiore).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "non sò chi ha scritto l'articolo ma veniva dal Brescello e non dal Chievo ;)"

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da News