Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Fere, Avvenire gioca già il derby dell’Umbria in serie B

Il quotidiano milanese torna ad occuparsi dei rossoverdi, ma stavolta in una chiave più ampia, con la straregionale destinata a ritornare

Ancora una volta la stampa nazionale dedica spazio alla Ternana promossa in serie B. Stavolta però si gioca in anticipo il derby dell’Umbria, visto che l’articolo in questione ha per titolo “La Ternana attende il Perugia in serie B”. A pubblicarlo è il quotidiano Avvenire.

DIFFERENZE ED ANALOGIE. Nell’articolo sono riportate differenze ed analogie fra la stagione da record dei rossoverdi di Lucarelli e quella dei biancorossi di Caserta, che potranno festeggiare la serie B vincendo a Salò, a prescindere dal risultato del Padova, sul quale godono del vantaggio per gli scontri diretti.

“Due città ed una rivalità le cui radici affondano in ambito sociale ed economico, che tuttavia trova nel campanile sportivo spesso e volentieri lo sfogo e la rivalsa”, scrive il quotidiano milanese, sottolineando come una doppia promozione rappresenterebbe una occasione di riscatto per l’Umbria “che negli ultimi cinque anni, fra sisma e Covid è sprofondata drammaticamente sul piano economico. Il riscatto, a volte, può passare anche da un pallone che rotola”.

IL DERBY CHE TORNA. Ovviamente focus sul derby che torna, in Supercoppa e poi in campionato: l’ultimo fra i Cadetti – e anche in assoluto – è il 2-3 in rimonta dei rossoverdi al Curi della stagione 2012-13 ma ovviamente si parla anche del celebre gol di Roberto D’Ermilio nella sfida dell’8 dicembre 1992. “che andò probabilmente a guastare un pari non scritto ma che avrebbe soddisfatto entrambe. D’Ermilio in effetti invece di festeggiare si mise le mani nei capelli, ma alla fine quella vittoria fu determinante per il ritorno in B dei rossoverdi  di Clagluna, mentre al Perugia mancò proprio quel punto”.

ALLENATORI E PRESIDENTI. E poi ovviamente confronti, differenze ed analogie fra i due presidenti, le rose allestite ed i due tecnici, giovani e vincenti, che in Umbria hanno trovato terreno fertile.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Prima seduta per il portiere ex Real Madrid, ma lavora a parte....
Rossoverdi al lavoro all'antistadio Taddei, in preparazione della gara col Lecco....
Il numero uno della Lega B ha parlato a margine di un incontro tenutosi in...
Calcio Fere