Resta in contatto

Approfondimenti

Ternana, Paghera e la medaglia al factotum Farroni

 Nel dopogara con la Cavese sarebbe emerso un gesto che testimonia come la vittoria della squadra rossoverde sia davvero frutto di un gruppo che non è solo quello che va in campo.

Fra le tante scene da ricordare di questa stagione straordinaria c’è anche quella che si è verificata al termine della premiazione della Ternana, mercoledì pomeriggio, conclusa la gara con la Cavese.

I giocatori come si ricorderà, hanno sfilato tutti sul red carpet chiamati uno ad uno dallo speaker dello stadio Enzo Raccioppa e ciascuno ha ricevuto una medaglia che simboleggia la vittoria nel campionato. Ebbene, lontano dai riflettori, dopo la festa, mentre la squadra si prepara ad uscire dallo stadio è emerso un gesto. Il centrocampista Fabrizio Paghera infatti, si sarebbe avvicinato al magazziniere Paolo Farroni e gli avrebbe messo al collo la medaglia, dicendogli “E’ tua, te la meriti“.

Un atto che simboleggia ancora di più come il trionfo della Ternana vada al di là del semplice aspetto sportivo: il ‘gruppo squadra‘ ha infatti al suo interno elementi preziosi che operano lontano dai clamori, come appunto Paolo Farroni, che nello specifico è più di un magazziniere. In Ternana dal 1972, nel giorno della partita è al fianco di Alberto Pesca in questo delicato ruolo ma nel resto della settimana è un po’ il tuttofare, che coccola la squadra, in particolare organizzando il ristoro post partita e tutto quello che può essere di conforto per i calciatori e lo staff tecnico.

Durante le sessioni di allenamento è colui che recupera i palloni e si occupa di controllare che tutto funzioni al meglio.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande Paolo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande Paolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sono orgoglioso di avere un amìco come te forza Paolo e forza fere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bravo Paolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Gesto bellissimo 👍👍👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

👏👏👏🔝🔝❤️💚❤️💚

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

👏👏👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Gesto bellissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

👏👏❤️💚

Maurizio Lazzari
Maurizio Lazzari
1 mese fa

Un caro abbraccio a Paolo, Maurizio da Firenze

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti