Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Calcio Fere

Potenza-Ternana: Falletti entra e chiude i giochi, che bravo Russo sulla fascia

La gara al Viviani per il recupero della 24′ giornata è stata vinta 2-0 dalle Fere: queste le pagelle rossoverdi di calciofere.it

IANNARILLI 6,5

Praticamente, ha fatto quasi lo spettatore non pagante. Ma le poche volte che è stato chiamato, ha risposto con attenzione, guadagnandosi pure la pagnotta con una parata strepitosa allo scadere.

RUSSO 7

Chiamato a sostituire sulla fascia difensiva destra capitan Defendi che ha rifiatato, ha risposto in maniera autorevole, interpretando bene il ruolo. Sempre puntuale nelle chiusure, buone anche alcune sortite in zona cross.

BOBEN 7

Dopo l’appannamento di alcune partite, è tornato a dare alla retroguardia la sicurezza vista per tutta la stagione. Pronto e puntuale su ogni chiusura. Dalla sua parte, non  si passa.

SUAGHER 7

Stavolta servivano anche i suoi centimetri, soprattutto per rischiare di meno sulle palle alte. Gara diligente e attenta. Tutto chiuso pure dalla sua parte.

CELLI 7

Merita un mezzo voto in più soprattutto per come ha saputo tornare titolare per la prima volta dopo il lungo infortunio. Autoritario e presente al punto giusto, sulla fascia mancina. Ha persino cercato il gol.

DAMIAN 6,5

Ha dato ordine al centrocampo, fungendo da raccordo nei momenti giusti e andando pure a sacrificarsi in alcuni frangenti. Un jolly, per Lucarelli.

SALZANO 6,5

La sua qualità, non manca mai. Quando è chiamato in  causa da Lucarelli, scende in campo e lotta come un leone, regalando anche giocate preziose. Bravo.

PAGHERA 6,5

E’ sempere un motorino. Corre, recupera palloni, chiude, imposta e tira pure in porta. Marcone gli nega la gioia di un gol. Un cane da guardia affidabile ma anche un “tuttopolmoni” instancabile.

PERALTA 6,5

Fa la sua parte, anche se viene spesso marcato bene dagli avversari. Sfiora la rete personale nella ripresa ma deve fare i conti con un super Marcone. L’avrebbe meritata.

VANTAGGIATO 6

Lotta, fa sponde, fa spesso salire la squadra, guida da leader i compagni anche con l’esperienza e onorando la fascia di capitano oggi al braccio. Gli manca un gol, che avrebbe potuto trovare se non avesse praticamente passato la palla a Marcone. Peccato.

FURLAN 7,5

Dai suoi spunti, già nel primo tempo arrivano le cose migliori della Ternana. Porta avanti palloni e cerca cross, ma la vera chicca è il gol che sblocca la partita. Quando serve, lui si fa decisivo.

FALLETTI 8

(21’st) Parte dalla panchina perché non al meglio, ma nella ripresa entra in campo. E si vede. Fa cambiare passo alla squadra sul piano della fase offensiva e trova proprio lui, con il suo 15′ sigillo, il gol della sicurezza. Prezioso come una perla rara.

PARTIPILO 6,5

(21’st) Ci mette la sua mobilità e, insieme a Falletti, fa vedere agli avversari che quando scende in campo l’artiglieria pesante non ce ne sta proprio per nessuno.

PROIETTI 6

(32’st) Gioca solo un quarto d’ora, ma è sufficiente per contribuire a tenere stretto stretto il 2-0 che può significare serie B. Si mette in mezzo e lotta con gli altri.

MAMMARELLA sv

(44’st) Ingresso in campo giusto per timbrare un cartellino di presenza. Gioca solo l’ultimo minuto, più il recupero.

LAVERONE sv

(44’st) Vale lo steso concetto di Mammarella. Per lui, si tratta di tornare ad assaggiare il campo, dopo l’infortunio alla caviglia.

LUCARELLI  7,5

In conferenza stampa spiazza tutti con un: “Se avessi perso dopo aver cambiato così tanto, cosa mi avreste domandato?” La risposta è semplice: nessuno ci aveva pensato, ad altre domande. Quando un allenatore dà sicurezza e non solo alla squadra…

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Società completamente disorganizzata, regna ancora ad oggi 25 gennaio una grande confusione.......per me si rischia tanto.....ci vorrebbe un DG con..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Vi scrivo da Empoli, Andreazzoli è un grandissimo allenatore e promuove un calcio moderno....dategli tempo e magari giocatori adatti al suo gioco e..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Le pagelle di Calcio Fere