Resta in contatto

Calcio femminile

Ternana, rimonta di cuore e grinta: a Formello finisce 2-2

Rossoverdi col brivido: vanno sotto ma non si fanno prendere dalla frenesia e costruiscono un preziosissimo pareggio in chiave salvezza

FORMELLO CROSSROADS: Mari, Angelone, Croce, Fiorentini, Masia, Volpe, Grassi, Riccio, Zuzzi, Sciarretti, Vittori. A disp.: Paolella, Cuccu, Ambruoso, Fabi, Colli. All.Serafini
TERNANA: Money, Fiorella, Acini, Vaccari, Bartolocci, Makulova, Del Prete (6’st Mazzieri),  Quirini, Coletta, Castaneda (31’st Conti), Antonini (6’st Chahid). A disp.  Sensini, Piacenti, Baldassarra, Melis, Acquafredda, Proietti. All. Migliorini.
ARBITRO: Pascuccio di Ariano Irpino (assistenti: Di Curzio-Stotano di Viterbo)
MARCATRICI: 2’pt Zuzzi (F), 15’pt Sciarretti (F), 21’st Makulova (T), 40’st Coletta (T)
NOTE: Giornata caldissima, terreno di gioco in pessime condizioni. Gara giocata a porte chiuse. Osservato un minuto di silenzio in memoria della scomparsa dell’ex giocatore dell’Inter Mauro Bellugi. Ammonite Zuzzi (F), Quirini (T), Acini (T). Calci d’angolo. 2-2. Recupero 1’pt 5’st

Punto buono in chiave salvezza per la Ternana Femminile di Marco Migliorini che al campo Garofoli di Roma fa 2-2 in rimonta sul Formello. Una gara di cuore e grinta, con le rossoverdi che incassano un doppio svantaggio dopo un quarto d’ora ma hanno la forza di riorganizzarsi e trovare il pari. Non è ancora la miglior Ternana: Coletta è sempre troppo sola davanti ed è questo forse il maggior problema delle rossoverdi, che costruiscono ma non riescono a capitalizzare. A questo si aggiungono le amnesie difensive, come quella sul secondo gol gialloverde. Ma è indubbio che questa è una squadra che cresce gara dopo gara.

PRIMO TEMPO. Pronti via e la Ternana va sotto: su calcio d’angolo Gloria Zuzzi, classe 2004 stacca di testa e batte la numero uno rossoverde. La Ternana incassa e prova a reagire: Fiorella si spinge in avanti in un paio di occasioni, senza esito ed al 10′ sul corner di Antonini non c’è nessuna pronta alla girata in rete. Così il Formello fa due tiri, due centri:  punizione dal limite, buco della difesa rossoverde e Sciarretti non sbaglia.

Una mazzata per chiunque, ma non per una Ternana work in progress alla quale non manca la voglia di battersi. Quirini e compagne ripartono a testa bassa, mettono diverse volte Coletta davanti al portiere, ma non c’è mai nessuna ad assisterla. Al 20′ stop e conclusione di Castaneda con tiro debole e parata facile di Mari: è il preludio al gol che arriva subito dopo. Lo segna Sona Makulova: palombella di Coletta a saltare la difesa e per la giovane ceca è un giochetto segnare da due passi.

Doppia reazione del Formello, prima con una punizione di Sciarretti alta, poi con una incursione di Volpe da dietro su sponda di testa; palla alta di pochissimo. Finale di tempo con il Formello vicino al 3-1: combinazione sull’asse Sciarretta-Zuzzi e palla a lato; poi prima del fischio, grande occasione rossoverde con Coletta che pesca impreparata la difesa locale ma manda fuori di un millimetro.

SECONDO TEMPO. L’ingresso di Filomena Chahid dona nuovo dinamismo al gioco rossoverde: la giovane italo-albanese è su quasi tutti i palloni e aiuta molto le compagne. Makulova ha una buona occasione al minuto 8, poi Rachele Bartolocci è bravissima ad entrare pulito (10′) su Zuzzi lanciata in area: prende il pallone  e quindi evita il peggio.

Il Formello controlla, il match si spegne gradualmente, la Ternana si vede con qualche sprazzo, come quello al minuto 37: Chahid cerca Coletta che avanza palla al piede, e poi apre per Quirini, che viene tradita dal rimbalzo sul campo infido e sbaglia, favorendo l’intervento di Mari. Anna Money si fa vedere due volte con altrettante belle parate, poi al 40′ arriva il pari rossoverde: batti e ribatti in area laziale, Conti si inventa un assist col goniometro per la testa di Coletta che non sbaglia.

Nel finale, brivido rossoverde per un contatto fra Bartolocci e Sciarretti che l’arbitro giudica regolare.

GIRONE D- 5. GIORNATA

Formello-Ternana 2-2
Monreale-Apulia Trani 0-1
Pescara-Chieti 0-3
Lecce Women-Res Women 1-1
Sant’Egidio-Crotone 2-0
*riposa Palermo

Classifica: Chieti 20; Palermo e Res Roma 19;  Lecce 17;  Monreale 12; Pescara 11; Apulia Trani 10; Sant’Egidio 7; Formello 6;Ternana 5; Crotone  1

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Calcio femminile