Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bandecchi: “Entro un mese presenteremo il progetto del nuovo stadio delle Fere”

Il presidente rossoverde al Corriere dell’Umbria: “Si chiamerà Nuovo Libero Liberati, pronto prima del centenario della squadra”

L’incontro di Roma, presso la sede di Unicusano fra il presidente della Ternana Stefano Bandecchi, l’assessore regionale Enrico Melasecche ed il sindaco di Terni Leonardo Latini per lo stadio Liberati era soltanto un preliminare ed è per questo che da fonti istituzionali c’era la volontà di tenerlo riservato.

Ma il meeting per il progetto che sta molto a cuore al numero uno di via della Bardesca è diventato rapidamente virale grazie alle foto pubblicate dallo stesso imprenditore livornese. A marzo, a quanto sembra dovrebbe in qualche modo essere presentato in Comune anche se non è chiaro in che modo, visto che è impossibile prevedere l’evoluzione della situazione sanitaria.

Bandecchi al Corriere dell’Umbria spiega: “Credo che in linea di massima presenteremo il progetto entro un mese. Poi il Comune ha tre mesi per autorizzare il tutto e la Regione sei. Quindi diciamo che entro novembre 2021, se tutto dovesse andare per il meglio, potremmo avere tutte le autorizzazioni per procedere”.

E prosegue: “La squadra potrà continuare a giocare al Liberati anche nei due anni previsti di costruzione, dal momento che i lavori si divideranno settore dopo settore durante la ricostruzione. Sarà uno stadio completamente coperto, con tanto verde intorno. Una struttura da consegnare all’intera città”. Tutto con fondi privati: “Ci metterò almeno 15 anni per rientrare dell’investimento“, sottolinea.

I tempi per averlo disponibili potrebbero essere non molto lunghi. Nel 2025 cadrà il centenario della Ternana, ma Bandecchi precisa: “Per quella data potremmo già aver ammirato da tempo la nuova struttura”. Che si chiamerà, precisa Nuovo Libero Liberati.

 

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Evvaiii! Non vedo l’ora di rivedere le Fere nel nuovo stadio!!!! Presidente sei una manna dal cielo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

SUPER SUPER Presidente!! ?❤️?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

intanto demolite il liberati che tanto ora nn serve

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande Presidente ???❤️?❤️?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grazie presidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ci vuole. Oltre al “rinnovamento” vuol dire dare lavoro per i ns giovani e le ns imprese.
Tutto il resto è NOIA.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Giampaolo Lu Cannonico

Articoli correlati

Squadra al lavoro all'antistadio Taddei, la situazione nel report ufficiale....
L'incredibile stagione del calciatore pisano. che per ben 5 volte si è visto annullare gol...
Rossoverdi a caccia del bis dopo aver sfatato un incantesimo che durava 18 anni: la...

Altre notizie

Calcio Fere