Resta in contatto

Approfondimenti

Ternana, non solo il titolo d’inverno che porta bene, c’è anche un altro traguardo

Nella grande stagione delle Fere si susseguono i record: Defendi e compagni ne eguagliano un altro. In entrambi i casi, è finita benissimo

Il primato della Ternana dopo il girone di andata? Scongiuri consentiti, ma i precedenti dicono che porta bene. Il vantaggio importante di 8 punti fa si che quello raggiunto in questa stagione sia il miglior risultato di sempre ma già altre volte i rossoverdi sono riusciti a girare la boa della stagione in vetta.

L’ultima volta è successa nella stagione 2011-12, quella della straordinaria cavalcata con Mimmo Toscano alla guida che poi si è conclusa con la vittoria del campionato. I rossoverdi chiudono a 37 punti il girone di andata: sono gli stessi conquistati sul campo dal Taranto, ma la formazione jonica era partita con un turno di penalizzazione per via della vicenda calcio scommesse.  La Ternana chiuse poi in vetta, festeggiando la serie B.

Ma c’è un altro record che la squadra raggiunge: nella stagione 1997-98, la Ternana di Gigi Delneri combatte con il Cosenza Nel girone B i rossoverdi chiudono l’andata a -3 dai calabresi che poi saliranno direttamente in B con le Fere che li raggiungeranno dopo la storica finale playoff di Ancona contro la Nocerina. Rispetto al Cosenza, i rossoverdi chiudono l’andata senza sconfitte (ma con più pareggi, per questo arrivano dietro). Non è più successo sino a questa stagione.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

❤💚❤💚❤💚❤💚

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

grande Ternana ❤️💚

Simone
Simone
1 mese fa

Che Ternana ragazzi! 😊 🔴🟢

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti