Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lucarelli: “Alla Ternana? Manca ancora un proprio centro sportivo”

Anche il tecnico prende posizione sull’argomento: “La società è sulla strada giusta. Ma ha bisogno pure di più strutture”.

La questione del nuovo stadio e di un nuovo centro sportivo, argomento che in questi giorni fa discutere molti, ora viene toccata anche dall’allenatore della Ternana, Cristiano Lucarelli. Il tecnico, lo fa nella sua conferenza stampa prima della partita con il Monopoli. Parlando della società e della politica intrapresa dalla stessa sul piano della gestione sportiva e delle ambizioni, aggiunge la necessità di un miglioramento nelle strutture. E lo fa anche rivolgendosi alle istituzioni cittadine e alla città di Terni in generale.

UN VANTO PER TERNI. Lucarelli ricorda la necessità che ha una società professionistica come la Ternana di avere delle proprie strutture, che permettano alle squadre di allenarsi e di lavorare al meglio. “Io credo – spiega l’allenatore rossoverde – che la Ternana abbia preso la strada giusta, per essere un’azienda che fa calcio. Certo, poi ci sono cose sulle quali potremmo ancora migliorare. Un esempio? le strutture. E qui, allargo un po’ la cosa alle ultime tre gestioni proprietarie della Ternana calcio, tutte piuttosto ricche. Mi sembra incredibile che una società come questa sia tra le poche società professionistiche d’Italia a non avere ancora un proprio centro sportivo. Una società che vuole investire in un territorio e che sullo stesso territorio sta facendo tante iniziative, dovrebbe essere anche un vanto per tutta una città, per l’amministrazione comunale in primis, avere delle strutture che diventino la casa della Ternana, oltre che il nostro stadio“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...
Gol, rigore e punizione in area, tutto negato dopo che l'arbitro aveva dato la rete....

Altre notizie

Calcio Fere