Resta in contatto

News

Paci: “Ternana forte e favorita, Falletti determinante, ma ce la giochiamo”. Un solo assente nel Teramo

L’allenatore biancorosso, ex rossoverde, ha parlato alla vigilia della sfida contro le Fere. Pochi dubbi di formazione in casa abruzzese per la gara del Liberati

Il tecnico del Teramo Massimo Paci ha parlato ai cronisti alla vigilia di Ternana-Teramo. L’ex difensore rossoverde è consapevole della difficoltà del match: “Loro sono una squadra forte nelle individualità, hanno un gioco codificato e la loro vera forza sta nei duelli e nelle individualità; noi dovremo sfruttare gli spazi che ci concederanno ed essere bravi a giocarcela, a differenza di Catanzaro. Un risultato positivo incrementerebbe la fiducia, la consapevolezza nel nostro potenziale e l’autostima. Stiamo bene sia fisicamente che mentalmente, non so se siamo al loro livello, ma non è detto che non si possa competere al loro livello”.

E aggiunge: “Loro partono da favoriti, sono costretti a vincere, ma la pressione ce l’abbiamo anche noi: andiamo a Terni per fare la partita, essere remissivi sarebbe un errore. La fase difensiva è più organizzabile rispetto a quella offensiva, la nostra linea è molto giovane, c’è tanto lavoro dietro; non è chiaramente frutto del caso anche che la Ternana sia uno dei migliori attacchi d’Europa, ben guidata e con individualità incredibili. Falletti è un giocatore determinante, bisognerà prestare attenzione alle loro corsie laterali, dove si originano tutte le loro azioni”

LE ULTIME. Pochi dubbi per Paci che dovrà rinunciare allo slovacco Richard Lasik, infortunatosi due partite fa e che non partirà per il Liberati e tornerà in gruppo soltanto la prossima settimana.  Confermato il 4-2-3-1, il tecnico dovrebbe riproporre nel tridente offensivo il portoghese Costa Ferreira, lasciato a riposo nel recupero mercoledì, con Cappa che quindi tornerà in panchina, mentre davanti dovrebbe essere confermato Pinzauti, nonostante Bunino abbia guadagnato punti in settimana.

PROBABILE FORMAZIONE. Dabati a  Lewandowski giocheranno quindi Salim Diakitè, Piacentini, Soprano e Tentardini; l’ex Arrigoni e Santoro in mediana con Ilari, l’altro ex Bombagi (preferito a Mungo) e Costa Ferreira dietro a Pinzauti.

Foto Teramo calcio

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 giorno fa

Già mettiamo le mani avanti caro Paci😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 giorno fa

Non ti ricordavo così bello 😂😂😂🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 giorno fa

Giampaolo Lu Cannonico l’ex Bombagi preferito a Mungo

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News