Resta in contatto

News

Ternana, Bandecchi: “Se sciopero, mi penalizzate? Ma collegate il cervello!”

A ruota libera, Stefano Bandecchi. Dura, la presa di posizione del presidente della Ternana, affidata a un video su Instagram, sulla questione dello sciopero indetto per la prima giornata di campionato, in protesta contro la decisione della Lega Pro di ridurre gli organici delle squadre a 22 professionisti. Con tanto di indizione dell‘Associazione italiana calciatori, dalla Lega c’è il comunicato del Direttivo nel quale si parla, in una riga, di 3-0 a tavolino e penalizzazione di un punto per chi non dovesse presentarsi in campo. Una precisazione legata principalmente al caso del Trapani che chiedeva di poter spostare la sua prima partita, ma interpretata da molti come un messaggio celato anche a chi sciopera. Bandecchi non ci sta. “Se i miei calciatori scioperano, come è diritto di tutti i lavoratori – dice –  cosa fanno? Danno un punto di penalizzazione a me, mettendomi alla stregua di quelli che non pagano stipendi e contributi?“. Finale con provocazione: “Ma chi le prende, queste decisioni, in lega? Ci state tutti, con la testa? Collegate il cervello!

Ecco il video di Bandecchi

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News