Resta in contatto

RossoVerde - Il Personaggio

Ex rossoverdi, oggi entrambi ds: destini diversi, staffetta possibile

Storie di ex che si incrociano e vanno alla ricerca di nuove avventure: per entrambi è stata una stagione particolarmente complessa

Estate calda, non solo dal punto di vista meteo, per due ex rossoverdi, che devo riscrivere entrambi il proprio futuro dopo una stagione complessa. Per uno il destino è segnato, per l’altro ancora no, ma potrebbe esserci una sorpresa.

MELUSO “L’Unione Sportiva Lecce comunica l’interruzione del rapporto contrattuale con il Direttore Sportivo Sig. Mauro Meluso.Il Direttore Meluso ha significativamente contribuito al raggiungimento della doppia promozione del Club dalla Lega Pro alla Serie A.  L’Unione Sportiva Lecce ringrazia il Direttore per il proficuo lavoro svolto nelle ultime quattro stagioni sportive durante le quali si è fatto apprezzare per il lodevole e proficuo impegno, l’intenso spirito di abnegazione e la condivisione dei valori morali ed etici del Club.  L’Unione Sportiva Lecce augura al Direttore Meluso le migliori fortune per un futuro professionale denso di successi.”.

Con un comunicato, il Lecce ha annunciato la fine del rapporto con il ds Mauro Meluso, l’uomo che ha condotto i giallorossi in serie A ma che poi non è riuscito a condurre in porto la salvezz. Direttore sportivo delle Fere, nella stagione 2004-05, il cosentino chiude l’esperienza a Lecce ed aspetta una nuova chiamata.

TRINCHERA. A Lecce, dicono i rumors, potrebbe giugere Stefano Trinchera, che della Ternana è stato giocatore nella stagione 2007-08 (33 presenze, 4 gol) in serie C1. Come riferiscono i siti del nostro gruppo tifocosenza.it e calciolecce.it, Trinchera è stretto fra la possibilità di un rinnovo coi Lupi silani, portati in salvo – coi quali ha ancora un anno di contratto – ioppure un passaggio proprio al Lecce, al fianco del nuovo responsabile dell’area tecnica Pantaleo Corvino.

Tra i due c’è un grande legame ma è chiaro che la figura di Corvino è molto ingombrante per un ds rampante come l’ex rossoverde, che per restare a Cosenza vorrebbe invece  dei capisaldi per la costruzione della squadra, accompagnati dall’eventuale prolungamento di contratto con adeguamento economico legato al raggiungimento della salvezza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da RossoVerde - Il Personaggio