Resta in contatto

News

Ternana, le parole della Capotondi: “Protocolli difficili per i club, ma il calcio deve ripartire”

La vicepresidente di Lega Pro intervistata sul Nove nel programma “Sono le venti”. Ecco cosa dice su una ripresa dei campionati”.

Protocolli di sicurezza economicamente difficili per i club di serie C, ma è interesse del calcio professionistico ripartire. Così Cristiana Capotondi, vicepresidente della Lega Pro. E’ stata intervistata sul canale televisivo Nove da Peter Gomez, nella trasmissione “Sono le venti“. Rispondendo alle domande, pur avendo ribadito le difficoltà per i club della lega della quale fa parte anche la Ternana, è apparsa però favorevole a una ripresa del calcio.

L’INTERESSE DEL MOVIMENTO. Peter Gomez ha domandato alla vicepresidente se possa preccupare di più, in vista di una ripresa del calcio giocato, il fatto di giocare a porte chiuse oppure l’applicazione dei protocolli di sicurezza. “Il fatto che non c’è pubbilco – ha risposto – vuol dire che le squadre non guadagnano, perché non c’è sbigliettamento. Certamente, per i club di serie C, il protocollo medico-sanitario che applicheranno le squadre di serie A e potenzialmente quelle di serie B è molto difficoltoso. Le società di Lega Pro hanno infatti dei budget molto differenti. Ma è anche nell’interesse del calcio professionistico, andare avanti. Vediamo, ora, cosa avverrà nei prossimi giorni“.

TORNA LA LUCE.  Dice la sua anche sull’avvenuta ripresa del calcio in Germania: “Intanto, siamo tornati a vedere un pallone che corre su un rettangolo verde. Questo, dà speranza di ripresa agli appassionati di calcio, compresi quelli italiani. Se si torna a rivedere calcio, vuol dire che si sta ricominciando anche a rivedere la luce. Sarà più difficile ripartire per i cinema e i per i teatri, visto che per il calcio la ripresa sarà a porte chiuse e potremo vedere le partite anche attraverso i canali televisivi“.

QUI, IL VIDEO.  In evidenza, un’immgine tratta da un fotogramma della trasmissione Sono le venti. Cliccando su questo link, è possibile vedere anche il video integrale dell’intervento di Cristiana Capotondi.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News