Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Coronavirus, la Serie C non vuole ripartire: cosa ne pensano i tifosi?

La quasi totalità dei presidenti di Serie C pensa che il campionato debba considerarsi già concluso, mentre la Figc spinge per finire la stagione. Qual è l’opinione dei sostenitori rossoverdi?

Sono giorni decisivi per capire se, quando e in che modo il calcio possa ripartire, dopo la sospensione dei campionati avvenuta tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo a causa del Coronavirus. Quasi tutti i presidenti della Serie C sono d’accordo nel non voler finire la stagione, sia a causa della crisi economica che sta colpendo le aziende italiane, sia perché, ad oggi, pochissime società potrebbero rispettare gli standard sanitari e di sicurezza imposti dal governo.

Per i tifosi potrebbe comunque essere utile una ripartenza del calcio, se pur senza pubblico allo stadio, per avere uno svago settimanale e per avere una parziale illusione di ritorno alla normalità.

Voi cosa ne pensate? E’ giusto tornare a giocare qualora ci fossero tutte le condizioni di sicurezza per i calciatori o credete che in questo momento il calcio non sia indispensabile e che se ne possa fare anche a meno? Dite la vostra lasciando qui sotto un commento.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Gino
Gino
3 anni fa

Io penso che si dovrebbe provare a ripartire, in qualche modo, magari giocando solo i playoff

Articoli correlati

Il club rossoverde ha deciso di esonerare Lucarelli e richiamare in panchina il tecnico trevigiano?...
Lucarelli è da esonerare, o da confermare ancora? In caso di esonero, chi vorreste sulla...
I rossoverdi stanno affrontando un momento difficilissimo dopo le due sconfitte consecutive: chi è maggiormente...

Dal Network

Il tecnico rossoblu: "Dobbiamo tenere la testa bassa e pensare solo a lavorare" ...
Rossoverdi avanti con Casasola, pari di Tutino, poi la doppietta di Raimondo. Secondo k.o. consecutivo...
I Lupi tornano a giocare al Marulla: mancheranno lo squalificato Venturi e l’infortunato Viviani, l’allenatore...
Calcio Fere