Resta in contatto

News

Coronavirus, verso il taglio degli stipendi in Serie A

A causa dell’emergenza sanitaria i club spingono per una netta riduzione degli emolumenti

I campionati in Italia sono fermi da oltre due settimane e ancora non si sa se, una volta terminata l’emergenza Coronavirus, si potrà completare la stagione. I danni economici per le società e per il sistema calcio sono ingenti, perciò si cerca in tutti i modi di limitarli.

VERSO IL TAGLIO. I club di Serie A, insieme a quelli europei, stanno studiando un piano per tagliare gli stipendi ai propri calciatori. Secondo quanto riportato dal ‘Corriere della Sera‘ l’idea sarebbe quella di creare un accordo tra tutte le leghe continentali per arrivare a tagliare fino al 30% degli emolumenti. In questo modo, ottenendo una parziale defiscalizzazione sul costo del personale, si potrebbe creare un fondo a favore di chi guadagna meno.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News