Resta in contatto

News

Bandecchi: “Ternana, hai perso un’occasione”

Il presidente torna a parlare su Instagram: “Non cambia nulla, in campionato, ma avremmo potuto fare un colpaccio. Bisogna cercare di vincere”.

Nella serata dopo la partita pareggiata dalla Ternana a Monopoli, il presidente rossoverde Stefano Bandecchi torna a parlare attraverso il suo profilo Instagram. Prende atto, in tre distinti messagi video, del valore degli avversari e del fatto che in classifica non è cambiato nulla. Ma chiede ancora ai suoi più impegno per vincere e per scendere in campo sempre per attaccare e non per difendersi.

BRAVO, MONOPOLI. Bandecchi comincia con un messaggio di complimenti agli avversari. “Prima di tutto, voglio spendere due parole sul Monopoli, il cui allenatore ha fatto un ottimo lavoro. Squadra ben messa in campo e gestita nella maniera giusta. Ci hanno dato filo da torcere e sono stati bravi perché in certi momenti hanno anche avuto occasioni per chiudere la partita. Una squadra giusta, alla nostra altezza. Una squadra che spero di non poter ritrovare in futuro, anche se potrebbe pure ricapitarci. Ricordiamocela, perché con noi una volta ha vinto e una volta ha pareggiato. Rendiamo dunque onore ai nostri avversari che hanno dimostrato di saper giocare“.

“DOBBIAMO GIOCARE PER VINCERE”. Nel secondo video, Bandecchi rende noto invece il suo stato d’animo dopo il pareggio per 0-0 allo stadio Veneziani.  “Parliamo di noi. Cosa abbiamo fatto, noi, oggi? Abbiamo avuto una buona giornata? Abbiamo perso tempo? Vi dico il mio parere. Non è cambiato nulla in campionato, ma noi abbiamo perso una grande ocasione. Il pareggio tra Reggina e Bari ci avrebbe permesso di fare un grande colpaccio. Dunque, diciamo che la giornata passa via un po’ insipida. Non è cambiato niente, ma è andato meglio agli altri che a noi. Noi, per cambiare le cose, dobbiamo vincere. E oggi, non abbiamo vinto. Va beh, dormiremo. Diciamo che prenderemo un piccolo ansiolitico e riusciremo a dormire. Speriamo che questo ci serva da lezione. Noi dobbiamo giocare attaccando. A difenderci, non concludiamo nulla. E non è il nostro campionato“.

“PARLO DA TIFOSO”. Nel terzo video, una precisazione, la precisazione del presidente-tifoso. “E’ chiaro che le mie valutazioni non sono da tecnico ed esperto di calcio. Sono da neo-tifoso, un po’ stranito per ciò che è successo al 93′ (il gol non convalidato a Suagher, ndr), per una traversa presa e per altre cose che un po’ mi innervosiscono. Voi mi capite, no? Non è che io vado allo stadio solo per vedere una partita. E’ bello, vedere un bel gioco. Ma l’importante non è partecipare, l’importante è vincere. Ed oggi, non siamo stati noi a vincere. Dunque, chiedo scusa a tutti coloro che anche nella mia squadra si occupano di calcio e che sono tecnici bravi e affermati. La mia è una valutazione da (lo dice con voce sospirata e cavernosa) tifoso“.

7 Commenti

7
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Diego Baccarelli Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Per ora vincere contro il Catania per la coppa

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Preside’..…,hai ragione……ma……..siamo una buona sq….ma la paura di perdere non ci fa” osare….e non riusciamo MAI ad imporre in nostro gioco…La grinta…. spessissimo la lasciamo a casa..,..

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

💥💥💥ATTENZIONE 🆘️🆘️🆘️ CERCO sciarpe e adesivi❤💚

⚽️⚽️⚽️ CIAO,COMPRO SCIARPE E ADESIVI DELLA TERNANA ANCHE DI ALTRE SQUADRE POTREBBERO INTERESSARMI CONTATTATEMI IN PRIVATO GRAZIE

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

La squadra è il tecnico hanno fatto il loro, in un campo impossibile per giocare palla a terra contro una squadra in salute era indispensabile non perdere, lottando su ogni palla e avendo pazienza. Chi è mancato è l’arbitro che come Ponzio Pilato se ne è lavato le mani, fischiano un fallo di confusione che ci ha negato un goal. Bandecchi è un grande presidente, tifoso e focoso ma ancora acerbo. La lotta arriverà fino all’ultima giornata per conquistare la prima piazza, sarà difficile sarà dura ma dobbiamo rimanere agganciati al carro e non mollare mai.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non disperiamo é ancora lunga

Diego Baccarelli
Ospite
Diego Baccarelli

Caro Presidente, Lei predica bene e razzola male! Sembrerebbe che Lei abbia timore nel giudicare l’operato del suo allenatore che, guarda caso, ieri non ne ha azzeccata una, dimenticandosi altresì che, contrariamente ad ogni logica, gli ha appena prolungato il contratto! Cerchi di essere coerente, almeno per una volta!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ha ragione. Caz se ha ragione.

Advertisement

Ezio Brevi, il capitano di tante battaglie

Ultimo commento: "Grande uomo, prima ancora che grande calciatore, mi spiace che la Ternana non lo abbia riconfermato nello staff tecnico"

Paolo Doto, il “Geniaccio” con le Fere nel cuore

Ultimo commento: "Lo ricordo quando vincemmo il campionato ed andammo in serie b un grande Paolo doto. Sempre forza Barletta"

Luis Antonio Jimenez, il mago cileno che ha incantato il Liberati

Ultimo commento: "Un grande talento, uno dei più forti visti a Terni"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Dopo il “maestro” Corrado Viciani, Tobia è e rimane il più grande allenatore passato per Terni, e, il più grande “ultras” di tutta la curva..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News