Resta in contatto

Calcio a 5

La Ternana Futsal non brilla, ma vince comunque in trasferta

Prosegue il percorso al comando della classifica della formazione di Pellegrini nel campionato di serie C1. Successo anche sul parquet di Spello

GRIFONI-FUTSAL TERNANA 1-2

GRIFONI: Carbonari, Catalano, Marchesini, Fiordiponti, Angelucci  A disp.: Menghini, Ferrini, Giorgetti, Becchetti, Gasparrini, Picchietti, Tacchilei, El Mouloudi, Bolli. All.:Picchietti
TERNANA: Galletti, Capotosti. E.Giardini, Costantini, Almadori. A disp.: Fagotti, D.Giardini, Introppico, Florio, Trapasso, Persichetti, Picotti, Coppari, Piantoni. All.: Pellegrini
Arbitri: Quarantini di Foligno e Maracchia di Foligno.
Marcatori: Angelucci (G), Introppico  2 (T)
NOTE: ammoniti S.Picchietti, Angelucci, Catalano (G), Almadori (T)

A Spello la Ternana Futsal vince di misura 2-1 (sedicesima vittoria), contro i Grifoni e mantiene 10 punti di vantaggio sulle inseguitrici. Nonostante tutto, non è stata una partita brillante, bensì sotto ritmo ed in imbarazzo sul piano dinamico.

Aveva un compito difficile la squadra rossoverde, quello di uscire indenne dal terreno di gioco dei Grifoni per non concedere l’opportunità alle compagini inseguitrici di rosicchiare quei 10 punti di vantaggio in classifica. Sono stati i locali a passare in vantaggio nel primo tempo con Angelucci riuscendo anche a difenderlo fino alla fine del primo tempo. Nella ripresa, però, è venuta fuori la voglia dei rossoverdi di mantenere l’imbattibilità e di continuare a regalare soddisfazioni ai propri sostenitori. La formazione di Pellegrini mette la quarta e costruisce molte palle gol e ne realizza due, con Augusto Introppico, che vale la vittoria.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Ezio Brevi, il capitano di tante battaglie

Ultimo commento: "Grande uomo, prima ancora che grande calciatore, mi spiace che la Ternana non lo abbia riconfermato nello staff tecnico"

Paolo Doto, il “Geniaccio” con le Fere nel cuore

Ultimo commento: "Lo ricordo quando vincemmo il campionato ed andammo in serie b un grande Paolo doto. Sempre forza Barletta"

Luis Antonio Jimenez, il mago cileno che ha incantato il Liberati

Ultimo commento: "Un grande talento, uno dei più forti visti a Terni"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Dopo il “maestro” Corrado Viciani, Tobia è e rimane il più grande allenatore passato per Terni, e, il più grande “ultras” di tutta la curva..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calcio a 5