Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Verso Potenza-Ternana, Dettori: “Fere più forti di Reggina e Bari”

Il centrocampista dei lucani avverte i suoi e fa i complimenti alla squadra rossoverde

Sale l’attesa per il ritorno in campo della Serie C, ferma dallo scorso 15 dicembre per la pausa natalizia (il 22 non si è giocato a causa dello sciopero). La Ternana ripartirà da Potenza, dove domenica alle 15 allo stadio “Viviani” affronterà una delle squadra più in forma del girone di andata.

AVVERSARIO DA TEMERE. Se da una parte i rossoverdi, per diverse motivazioni. possono temere la trasferta in Basilicata, altrettanto lo è per i rossoblù lucani. Il centrocampista dei ‘Leoni’ Francesco Dettori ha parlato della match alla Gazzetta dello Sport: “Sarà una partita molto difficile, dobbiamo risintonizzare immediatamente la testa sulle giuste frequenze. Per fortuna il match, in questo senso, è quello ideale perchè affronteremo una squadra che ci darà le giuste motivazioni”

Secondo Dettori “La Ternana ha una rosa migliore a livello qualitativo rispetto anche a Reggina e Bari. Per batterli non servirà una buona gara, ma dovrà essere perfetta. Su di noi ora ci sono aspettative sempre più alte, non sarò facile confermarci ma dobbiamo mantenere la stessa leggerezza e ambizione

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Sarebbe meglio richiamare Cristiano Lucarelli"

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Hahahaha ma che cavolo dici .....mi tenevo Lucarelli 1000 volte grande allenatore del catenaccio"

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Se dobbiamo paragonare Lucarelli al catenacciaro Andreazzoli tutta la vita Lucarelli...."

Mercato nullo: a che campionato può aspirare la Ternana? Dite la vostra (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma quale serie A dovesse accadere chi ti dà i soldi per iscrizione e tutto il resto, la serie A costa,se riesci ad arrivarci devi sperare in un suo..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News