Resta in contatto

Calcio a 5

La Ternana Futsal cala un poker che vale la vetta

Prosegue la marcia della formazione di Pellegrini che adesso conquista il primato nel suo girone di serie C1

Ancora una vittoria per la  Futsal Ternana che con i tre punti conquistati in trasferta a Corciano contro la Polisportiva San Mariano ha raggiunto in vetta alla classifica la Gadtch 2000,  che ha pareggiato con il Ponte San Lorenzo per 2-2. A San Mariano, la formazione di Pellegrini si imposta 4-0.

Un solo gol nel primo tempo, quello di Eddy Giardini, nonostante la mole di occasioni create, mentre nella ripresa  sono andati a segno ancora Giardini, Paolucci e, con la squadra di casa che giocava con il portiere di movimento, è stato Capotosti a realizzare il quarto gol. Da segnalare che nelle ultime tre partite la squadra rossoverde ha mantenuto la porta inviolata, mentre nelle 4 partite disputate ha realizzato 22 reti subendone 2 soltanto. Numeri impressionanti nel calcio a 5 soprattutto in quanto a reti subìte.

Da segnalare, purtroppo, gli infortuni del portiere Galletti, sostituito poi da Fagotti, e di Picotti, distorsione al ginocchio la cui entità verrà valutata nei prossimi giorni.

DOPOGARADevo ringraziare– ha detto il tecnico Federico Pellegrini-i ragazzi per la prestazione odierna giocata con la testa come piace a me. Sono stati fantastici nella fase di pressione e in quella di possesso ed esemplari nella fase difensiva tanto da concedere solo 2/3 tiri ai padroni di casa”.

Martedì sera di nuovo in campo per la partita di andata di Coppa Italia che si disputerà al Paladivittorio contro il Ponte San Lorenzo.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Questo, per chi ha vissuto in prima persona è un tuffo al cuore pieno di bei ricordi(indimenticabili), mia opinione è che se Viciani ha potuto..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calcio a 5