Resta in contatto

News

Antenucci, la Ternana, il passato e il futuro

Ex rossoverde di lusso, oggi bomber del Bari. Quasi un derby del cuore, per l’attaccante molisano, che dedica a questa partita un post su Instagram.

Bari-Ternana è una partita alla quale dedicare per lo meno un post su Instagram. Per Mirco Antenucci, attaccante del Bari, è una partita speciale. Lui che il rossoverde lo ha vestito per un anno regalando alle Fere ben 20 gol stagionali, ora ritrova da avversario la sua ex squadra, già incrociata tre stagioni fa quando vestiva in serie B la maglia della Spal. In questi giorni, l’attaccante molisano ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram, con il video dello splendido gol in acrobazia segnato allo Spezia nel 2014 e con un messaggio… per le sue due squadre.

MACCHINA DEL TEMPO. Il testo del post di Mirco Antenucci, presente su Instagram con lo pseudonimo di Anteseven7, è dedicato sia al Bari che alla Ternana. Sotto al video della rete in girata al volo segnata allo Spezia nel 2004, rete che sancì il definitivo 2-2 tra le due squadre, Antenucci scrive un messaggio eloquente: “Non sarà una partita come le altre… Un pezzo del mio passato contro il presente (e il futuro) biancorosso“.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] e proprio uomo-spogliatoio in Puglia, l’attaccante molisano nei giorni scorsi su Instagram ha proprio ricordato i fasti in maglia Ternana, dove ha lasciato in eredità 20 gol e tanti soldi (un milione di euro) nelle casse dei Longarini […]

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Facce sto regalo Bandecchi…portacelo a Terni

Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Questo, per chi ha vissuto in prima persona è un tuffo al cuore pieno di bei ricordi(indimenticabili), mia opinione è che se Viciani ha potuto..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News