Resta in contatto

News

Confermata la partenza anticipata della Ternana in vista di Bari

Decisione della società di via della Bardesca guardando alla trasferta in terra pugliese e in vista della sfida contro Antenucci e compagnia

La Ternana partirà nel primo pomeriggio di venerdì 11 per la trasferta di Bari.  Una decisione presa per dividere in due la trasferta verso Bari, che non avverrà con l’aereo ma in pullman. La squadra rossoverde si allenerà alle 10.30 all’antistadio a porte chiuse e subito dopo Gallo incontrerà la stampa. Partenza prevista dopo pranzo, con arrivo a Pescara.

Sarà in Abruzzo che la squadra sosterrà l’allenamento di rifinitura e resterà in ritiro, in vista della partita contro i Galletti prevista per le ore 17.30 di domenica 13 ottobre allo stadio San Nicola.  Sarà la prima di due trasferte pugliesi: l’altra è prevista per il 20 ottobre a Bisceglie, contro l’ex tecnico rossoverde Sandro Pochesci.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vai e torna con i tre punti!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tornate vincitori.
Giocate, come con il CATANIA.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Daje mo!

Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Questo, per chi ha vissuto in prima persona è un tuffo al cuore pieno di bei ricordi(indimenticabili), mia opinione è che se Viciani ha potuto..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News