Resta in contatto

News

Ternana, alla ripresa degli allenamenti due assenti e quattro a parte (fotogallery)

La squadra rossoverde ha ripreso ad allenarsi in vista della trasferta di domenica 13 ottobre allo stadio San Nicola di Bari contro i Galletti

Allenamento pomeridiano dopo due giorni di riposo per la Ternana agli ordini di Fabio Gallo e del suo staff, sul terreno dell’antistadio Giorgio Taddei, preceduto come sempre succede alla ripresa, dalla visione delle fasi salienti del match: “Soprattutto le cose non vanno, ma anche quelle che abbiamo fatto bene”, hanno spiegato i giocatori ai cronisti a fine partita del match contro il Catania.

Lavoro differenziato per il capitano Marino Defendi, mentre non c’erano, fermi per terapie in infermeria Simone Sini e Mattia Proietti. In tre invece hanno svolto un programma di lavoro atletico personalizzato, finalizzato al recupero atletico: si tratta di  Carlo Mammarella, Guido Marilungo e Fabrizio Paghera. 

Mercoledì 9 ottobre doppia seduta, sempre al Taddei: al mattino alle ore 10, nel pomeriggio alle 16. Qui sotto la nostra gallery.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Questo, per chi ha vissuto in prima persona è un tuffo al cuore pieno di bei ricordi(indimenticabili), mia opinione è che se Viciani ha potuto..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News