Resta in contatto

News

Tweet della Ternana: “Forza, Sinisa!”

L’annuncio del tecnico del Bologna riguardo alla sua malattia scuote anche la società rossoverde, che manda un messaggio dai social al serbo.

Un messaggio breve, conciso, quanto profondo. Eloquente nel suo significato, per quanto sia stringato. La Ternana calcio, sul suo profilo Twitter, manda un messaggio di solidarietà e di vicinanza all’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic, nel giorno in cui ha annunciato la sua malattia.

Mihajlovic,in una conferenza stampa, ha rivelato di essere malato di leucemia e di aver bisogno di un ciclo di cure per cercare di debellare la grave malattia. Tra i numerosi messaggi a lui rivolti e provenienti da tutto il mondo calcistico, arriva pure quello della Ternana calcio. Attravers il suo profilo Twiter, la societò rossoverde posta una foto di Mihajlovic con una frase: “Con la solta forza, a denti stretti. #ForzaSinisa“.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Il mio ricordo del Maestro è legato agli anni 80 della serie c prima purtroppo ero piccolo, ho solo i ricordi della festa della promozione in serie A..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News