Resta in contatto

News

Fazio: “Grazie Terni, grazie Ternana”

Pasquale Fazio, Marino Defendi, Marco Frediani

Il difensore lascia per la seconda volta nella sua carriera le Fere e va alla Juve Stabia. Attraverso i social, saluta e ringrazia tutti.

Lito Fazio ai saluti. Il difensore è al suo secondo addio nei confronti di Terni e della Ternana. Già nel 2015, quando non gli venne rinnovato il contratto, dovette lasciare la Ternana per andare a giocare a Trapani. Nella scorsa stagione, però, le strade del difensore siciliano e della città di Terni si sono di nuovo incrociate, con il ritorno in maglia rossoverde. Ora si separano di nuovo. Fazio va alla Juve Stabia a titolo definitivo. E’ il secondo addio ad una squadra nella quale ha anche più volte indossato la fascia di capitano.

IL MESSAGGIO. Sta diventando virale il messaggio che Fazio ha lasciato sul suo profilo Instagram e con il quale il calciatore saluta e ringrazia Terni, la Ternana e i tifosi rossoverdi. Comincia con il ringraziamento proprio alla Ternana, “per avermi fatto ancora indossare questa maglia fantastica“.  Ora, però, c’è una nuova avventura dietro l’angolo: “Grazie Ternana, ma soprattutto grazie alla Juve Stabia per avermi concesso questa grande possibilità. In bocca al lupo a me e alla mia nuova squadra. Darò sempre il massimo per onorarla“.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

era ora e non torna più

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E che sia l’ultima 😉….

Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Il mio ricordo del Maestro è legato agli anni 80 della serie c prima purtroppo ero piccolo, ho solo i ricordi della festa della promozione in serie A..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News