Resta in contatto

News

Ternana, chi si rivede…

I rossoverdi potrebbero ritrovare da avversario una vecchia conoscenza: un arbitro che negli anni Ottanta fece molto discutere…

I tifosi meno giovani, ricorderanno sicuramente Walter Cinciripini, arbitro ascolano arrivato fino alla serie A e divenuto pure internazionale. Un direttore di gara che risultò indigesto alla Ternana in una partitache è ancora nella memoria di tanti tifosi. Ebbene, i rossoverdi se lo potrebbero trovare ancora davanti e, stavolta, come avversario ufficiale. Per l’ex fischietto marchigiano, infatti, c’è un nuovo incarico in seno ad una possibile avversaria delle Fere per la prossima satagione.

QUELLA PARTITA DI CHIETI… Walter Cinciripini (fotogramma da Vera Tv) è stato ingagiato dalla Sambenedettese del patron Franco Fedeli. Farà il direttore generale. La stessa società ha annuncito l’operazione. Ai tempi in cui arbitava, Conciripini si trovò a dirigere una partita della Ternana in serie C2 nella stagione 1988-89, qulla poi culminata allo spareggio di Cesena vinto contro il Chieti che regalò alle Fere la promozione in C1. La sfida tra queste due stesse squadre, la gara di ritorno a Chieti, vene arbitrata proprio da lui. Una patita che la Ternana perse e ancora ricordata per le decisioni a dir poco discutibili dello stesso Cinciripini, delle quali fece le spese proprio la squadra rossoverde.

5 Commenti

5
Lascia un commento

avatar
5 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A Chieti fu un arbitraggio “pilotato” come quello del povero Farina contro il Torino, quelli di De Santis contro il Venezia e il Piacenza e quelli di Maresca contro il Pisa e il Lumezzane.
Infatti hanno poi fatto carriera tutti e quattro…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Faccia da …….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non capisco perché si dobbiamo ricordare ….quello che è successo 30 anni fa’…..solo x fomentare casini oppure x dovere di cronaca ???

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Non ho capito per chi è tesserato

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Lu pompié

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News