Resta in contatto

Settore giovanile

Ternana Berretti, pari all’ultimo tuffo. Gli impegni delle tre ‘Under’

Ottavi di finale, gara di andata per i rossoverdi a Siracusa. Domenica 28 in campo le squadre di Manni, Mele e Borrello

Gara di andata degli ottavi playoff che finisce 2-2 a Siracusa per la Ternana Berretti di Ferruccio Mariani, che trova un importantissimo pari nei secondi recupero: vantaggio rossoverde di Niosi al 15′ del secondo  tempo, pareggio di Fruci al 30′ su rigore (azione dei siciliani con Ortisi bravo a dribblare un paio di avversari ma in area di rigore umbra viene atterrato) e poi gol Barcio su assist di Fruci, fino al pari segnato in mischia da Di Bartolomeo. Fra una settimana a Campitello la  gara di ritorno.

IL TABELLINO

SIRACUSA: Genovese, Nania, Mannino, Barcio, Bruno Matei, Gugagi, Mustacciolo, Le Presti, Fruci, Boncaldo. All. Cacciola.
TERNANA: Vitali, Battistoni, Tancredi, Filipponi, Siragusa, De Francesco, Nesta, Cori (Mennini), Mercuri (Di Bartolomeo), Niosi, Coia (Calagna). A disp: Pernini, Furia, Pastore, Capellini, Pavanello. All: Mariani
ARBITRO: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto (assistenti: Fraggetta-Andulajevic)
MARCATORI:  15’st Niosi (T), 30’st rig Fruci (S), 33’st Barcio (S), 49’st Di Bartolomeo (T)

RISULTATI ANDATA

Feralpisalò- Albinoleffe 1-2
Gubbio-Novara 0-2

Giana Erminio-Vicenza Virtus 0-2
Olbia-Virtus Entella (30 aprile)

Trapani-Viterbese Castrense 1-4
Catania-Arezzo 2-0

Siracusa-Ternana 2-2
Paganese-Reggina 1-1

UNDER 15  e UNDER 17  Domenica 28 via agli ottavi di finale anche per Under 15 e Under 17. La formazione di Manni giocherà alle 12 a Sant’Antonio contro il Catania, mentre quella di Borrello alle 13 a Campitello contro la Reggina. Qui il quadro degli ottavi di finale.

UNDER 16 – Già qualificata per il palyoff, l’Under 16 di Claudio Mele sfida domenica 28 aprile alle 9.30 a Sant’Antonio il Pordenone, anch’esso già qualificato e che a 180′ dalla fine cerca un punto per il primo posto matematico

 16. giornata

Alma Juventus Fano- Rimini
Arezzo-Imolese
Ternana-Pordenone
Ravenna-San Marino 4-4
riposa: Vis Pesaro

CLASSIFICA Pordenone 32; Ternana 26; Alma Juventus Fano 23;  Imolese 22; Ravenna 20, Vis Pesaro 19, San Marino 17; Rimini 12 , Arezzo 9

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Questo, per chi ha vissuto in prima persona è un tuffo al cuore pieno di bei ricordi(indimenticabili), mia opinione è che se Viciani ha potuto..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Settore giovanile