Resta in contatto

News

Fere verso il derby, le ultime da Gubbio: un solo ex in campo

Il tecnico Galderisi ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida del Barbetti: “Non mi fido del momento difficile dei rossoverdi”

Giuseppe Galderisi, tecnico del Gubbio ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del derby con la Ternana: “ Senz’altro è una partita molto difficile– dice il tecnico -. D’altronde le qualità della Ternana si conoscono, soprattutto in attacco, per questo motivo servirà una prestazione capace di limitare l’avversaria. Perciò chiedo attenzione a livello tattico:  non sono ammessi cali di concentrazione o distrazioni. Di fronte abbiamo una squadra che può punirti in ogni momento”

VIETATO FIDARSI.  E ancora:  “Nonostante i rossoverdi siano in un momento no è bene non fidarsi troppo. E’ una squadra capace di segnare gol a tutti se si trova nella situazione ideale di ragionare in campo con tranquillità. Ma noi abbiamo lavorato bene, ho fatto capire  ai miei ragazzi che se credono nelle proprie qualità possono dire la loro e dare soddisfazioni. Soprattutto se saremo capaci di tirare fuori tutta quella rabbia che abbiamo in corpo per la vittoria sfumata a Rimini. Pertanto pretendo la massima attenzione in particolar modo nei dettagli, che fanno la differenza. Servirà quindi la giusta cattiveria, palleggiare e gestire la partita. Mi aspetto comunque un derby spettacolare, la posta in palio sarà alta, noi dobbiamo principalmente pensare alla nostra forza, alla nostra convinzione, alla nostra iniziativa prima che all’avversario che è comunque di valore assoluto per la categoria”

LE ULTIME. Partono dalla panchina due dei tre ex, ovvero Ignazio Battista e Johad Ferretti. Assenti il difensore centrale Piccinni e l’attaccante Campagnacci per un problema al polpaccio. Rientra il centrocampista Massimo Conti. Possibile la stessa formazione vista col Rimini

PROBABILE FORMAZIONE. Si va dunque il 4-2-3-1 con il figlio d’arte Marchegiani in porta; in difesa Tofanari e l’ex Lo Porto sugli esterni, con l’argentino Espeche e Maini centrali; Malaccari e Davì in mediana, con Chinellato unica punta sostenuto da De Silvestro, Casiraghi e Cattaneo.

Foto Simone Grilli/Gubbiofans

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News