Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Un’altra gara rinviata nel girone della Ternana

A causa di lavori in corso all’interno di uno stadio, salta una sfida di domenica 17 marzo, slittata a data da destinarsi.

Rinvio deciso dalla Lega Pro, a data da destinarsi. A causa di un intervento in corso all’interno dello stadio e di un’ordinanza che chiude l’impianto per dieci giorni, slitta una partita del girone B della serie C del 17 marzo. Si trtta di Alma Juventus Fano-Fermana, spostata per l’impossibilità di utilizzare per dieci giorni lo stadio Raffaele Mancini.

COPERTURA DA RIFARE. A causare il rinvio a data da destinarsi della partita, è stata l’ordinanza del sindaco di Fano, che chiude lo stadio Mancini dall’11 al 21 marzo. C’è la necessitò di effettuare dei lavori nell’impianto. Lavori in corso dall’inizio della stagione, ma che adesso sono arrivati al punto di dover realizzare una nuova copertura per la tribuna centrale, in quanto quella vecchia presenta segni di obsolescemza e ammaloramento. Dunque, in attesa che venga ripristinata la copertura, il sindaco ordina che lo stadio fanese non ospiti più manifestazioni dall’11 al 21 marzo. Da qui, il rinvio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ternana, quale allenatore per la nuova stagione? (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma tanto va a finire così. Resteranno DS, allenatore e la maggior parte dei giocatori. Perché con contratti pluriennali a 5/6 zeri non puoi fare..."

Vota il rossoverde più deludente della stagione (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Antonio Palumbo ,troppo personalismo e poco propenso al gioco di squadra, in fase di possesso palla dripla troppi avversari e ritarda il gioco ,si fa..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Uno che getta colpe sulla squadra pubblicamente....anche se vere....non è un buon allenatore"
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News