Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sudtirol-Ternana, Iannarilli può prendersi una rivincita speciale

Avversario nuovo, quello di mercoledì, per quasi tutti i calciatori rossoverdi, ma non per il portiere. Che ritroverà la sua ‘bestia nera’

Il Sudtirol è avversario sconosciuto per molto dei rossoverdi, ma non per il portiere della Ternana Antony Iannarilli. L’anno scorso infatti, è stata proprio contro la formazione altoatesina che si arrestò la straordinaria marcia della compagine di Stefano Sottili nei playoff.

L’andata a Viterbo terminò 2-2 con doppietta di Costantino per l’undici di Zanetti e reti di Celiento e Jefferson per i laziali, mentre il ritorno in terra altoatesina vide Iannarilli grande protagonista: in una vera e propria serata di grazia il portiere oggi della Ternana sventa almeno tre occasioni, capitolando però in due occasioni: al 3′ del secondo tempo su gol di Costantino e al 6′ di recupero con rete di Candellone,

Rocco Costantino è ancora il centravanti della formazione biancorossa, per cui mercoledì si rinnoverà il duello fra l’attaccante ed il portiere rossoverde. Una occasione per prendersi una rivincita, sia pure indirettamente, sul giocatore che ha negato la semifinale a Iannarilli e agli allora suoi compagni.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...
Gol, rigore e punizione in area, tutto negato dopo che l'arbitro aveva dato la rete....

Altre notizie

Calcio Fere