Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana, le ultime da Rimini: si ferma Guliebre, recupera Danso

Acori, umbro ed ex tecnico rossoverde, pensa ad un moderato turnover e dice: “Troveremo un ambiente caldo, dovremo essere molto bravi a rispondere”

Leonardo Acori, tecnico del Rimini, umbro ed ex rossoverde, pensa ad un moderato turnover per la gara di Terni. Intanto però in conferenza stampa ha messo in guardia tutti: “Nel nostro girone risultati scontati non ci sono. Se pensiamo che la Ternana, se non vado errato, nelle ultime quattro partite ha fatto due punti. Quindi troveremo un ambiente “incacchiato”. Noi dovremo essere molto bravi a rispondere botta su botta, a difendersi tutti quanti e giocare con coraggio. Ancora quello che ci manca fuori casa è il coraggio di osare. Mi conoscete bene, io non sono un difensivista. Al momento fuori casa non abbiamo mai fatto una partita intera con coraggio, una bella gara. E poi non abbiamo mai vinto, sarebbe ora”.

LE ULTIME. Praticamente fuorigioco il burkinabe Guliebre, che ha preso una botta al perone nella gara di Fano e non recupererà: variazione sulla sinistra del centrocampo con la scelta fra Viti e il gambiano Badjie: quest’ultimo potrebbe anche giocare come trequartista al posto di Candido. L’altro nome in lizza è quello di Sasa Cicarevic, spostato sulla fascia dal tecnico assisano. Fuorigioco Variola, limi è alle prese con la pubalgia, ma sarà tra i convocati assieme ad Arlotti, entrambi comunque non pronti per giocare. Bandini terzino destro mentre  il ghanese Danso ha recuperato dalla botta al ginocchio subita a Fano e dovrebbe giocare.

PROBABILE FORMAZIONE. Dunque il modulo sarà il 4-4-1-1, con Scotti in porta; difesa da destra a sinistra con Bandini, Brighi, Ferrani e Petti; centrocampo con Simoncelli, Montanari, Danso e Badje o Viti; Candido trequartista con Buonaventura unico attaccante.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Anche questo riesce a fa una sorta de 442,me no che lu nostro,che non riesce a capì ,che con i giocatori che ha in questo momento,non riesce a distaccarsi da un centrocampo a 3,siamo sempre in inferiorità contro la maggior parte delle squadre.Non me voio ncazzá pure stasera,o se fosse incazzatura,speramo finita la partita,manco la giacchetta je fanno pijá

Articoli correlati

Squadra al lavoro all'antistadio Taddei, la situazione nel report ufficiale....
L'incredibile stagione del calciatore pisano. che per ben 5 volte si è visto annullare gol...
Rossoverdi a caccia del bis dopo aver sfatato un incantesimo che durava 18 anni: la...

Altre notizie

Calcio Fere